Galli (Sacco): “Nuovo vaccino anti-herpes zoster ha alta efficacia”

(Adnkronos Salute) – Il nuovo vaccino anti herpes zoster “da zero a tre anni ha un’efficacia del 97,4%, direi eccezionalmente buona e che è confermata in maniera rilevante nel lungo periodo (7 anni) all’84%”. Lo ha detto Massimo Galli, direttore Malattie Infettive all’ospedale Sacco di Milano, nel suo intervento al webinar ‘Vax on/zoster off-il nuovo paradigma per la prevenzione dell’herpes zoster finalmente disponibile in Italia’.
“Chi si occupa di clinica non può non essersi imbattuto nel dolore acuto, e nell’eruzione cutanea vescicolare a distribuzione metamerica dell’herpes zoster – ha ricordato Galli – Questo è un elemento che provoca un certo fastidio e non va sottovaluta anche l’importanza delle conseguenze dell’herpes oftalmico. L’herpes zoster ha una fase cronica che riguarda una percentuale importante della popolazione, che si vede mettere a rischio la qualità della vita. La nevralgia posterpetica è una complicanza frequente e non curabile in maniera efficace. Inoltre nel periodo successivo della malattia acuta, c’è un maggior rischio di fenomeni cerebro vascolari con grave perdita parziale dell’udito”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Galli (Sacco): “Nuovo vaccino anti-herpes zoster ha alta efficacia”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


dieci − tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.