Covid: Oms, ‘a 6 mesi da inizio vaccinazioni solo 0,4% dosi in Paesi poveri’



Milano, 7 giu. (Adnkronos Salute) – “A 6 mesi da quando sono partite le vaccinazioni anti-Covid, i Paesi ad alto reddito hanno somministrato quasi il 44% delle dosi. Quelli a basso reddito solo lo 0,4%. La cosa più frustrante di questa statistica è che non è cambiato nulla in questi mesi”. A farlo presente è stato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante il consueto punto stampa sulla situazione di Sars-CoV-2.
“L’iniqua distribuzione dei vaccini – ha ammonito il Dg dell’Oms – ha permesso al virus di continuare a diffondersi, aumentando le possibilità che emerga una variante che renda i vaccini meno efficaci”. L’iniquità nelle vaccinazioni, ha aggiunto, “è una minaccia per tutte le nazioni, non solo per quelle con il minor numero di vaccini”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Covid: Oms, ‘a 6 mesi da inizio vaccinazioni solo 0,4% dosi in Paesi poveri’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.