“Veneto zona bianca dal 7 giugno”, Zaia sicuro

Il presidente della regione: “L’indice Rt è a 0,69 e l’incidenza è di 29,8 casi su 100mila abitanti, quasi la metà di quella prevista per essere in questa fascia”

“Il Veneto sarà zona bianca dal 7 giugno”. Ne è sicuro il presidente della Regione Luca Zaia che oggi nel corso del punto stampa fa sapere che “l’indice Rt è a 0,69 e l’incidenza è di 29,8 casi su 100mila abitanti, quasi la metà di quella prevista per essere in zona bianca”.
“Sia in area non critica che in terapia intensiva, il tasso di occupazione è al 7%, nettamente sotto le soglie rispettivamente del 40% e del 30%. Siamo in pienissima zona bianca. Se venerdì prossimo saranno confermati questi parametri, entriamo in zona bianca”, sottolinea il presidente della regione, dove oggi sono stati registrati 242 nuovi contagi di coronavirus e 6 morti.
Sui vaccini, Zaia spiega che “ci prepariamo per la terza dose, per la campagna vaccinale d’autunno che sarà un grande banco di prova perché avremo anche una sovrapposizione con la vaccinazione antinfluenzale”.
Il virus “o diventerà endemico come l’influenza, oppure scomparirà come successo per la Sars. Certo, con l’autunno il Covid potrebbe tornare, ma troverà delle persone vaccinate e ad oggi sappiamo che chi è stato vaccinato non si ripresenta in ospedale”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "“Veneto zona bianca dal 7 giugno”, Zaia sicuro"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × 5 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.