Green pass, accordo per stop restrizioni viaggi a vaccinati extra Ue

In attesa di un Green pass covid europeo, gli Stati membri dell’Ue hanno intanto raggiunto un accordo sulla proposta di raccomandazione, avanzata poco più di 2 settimane fa dalla Commissione, che consiglia ai 27 Paesi di rimuovere le restrizioni di viaggio per i vaccinati extra Ue che intendono venire in Europa e che rende meno rigidi i criteri in base ai quali viene stilata la lista dei Paesi considerati sicuri dal punto di vista epidemiologico.  

“Oggi gli ambasciatori dell’Ue – dice il portavoce della Commissione Christian Wigand – hanno concordato di aggiornare l’approccio ai viaggiatori che arrivano nell’Ue. Il Consiglio ora raccomanda di rimuovere le restrizioni per i vaccinati” con vaccini approvati dall’Ema. “Il Consiglio dovrebbe anche stilare una lista di Paesi con una buona situazione epidemiologica dai quali i viaggi sono permessi, sulla base di nuovi criteri”.  

Nello stesso tempo, ricorda Wigand, “per limitare il rischio che nuove varianti entrino nell’Ue, è previsto un meccanismo di freno di emergenza, che consente ai Paesi di agire rapidamente e in modo coordinato. Ci compiacciamo della decisione, a 2 settimane e mezza dalla proposta della Commissione. Questo permetterà la ripresa dei viaggi verso l’Ue, assicurando anche il contrasto alle varianti. Ora la raccomandazione deve essere approvata formalmente dal Consiglio”, conclude.  

 

(Adnkronos – Salute)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Green pass, accordo per stop restrizioni viaggi a vaccinati extra Ue"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


sei − due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.