Esplosione nel Chianti, crolla una casa: recuperata una persona

Un incendio ha provocato l”esplosione, causata da una fuga di gpl, nella località Borgo di Dudda nel comune di Greve in Chianti (Firenze). Si cerca un’altra persona

Un incendio ha provocato un’esplosione all’interno di un’abitazione che ha causato il crollo dell’edificio di due piani. E’ successo questa mattina nella località Borgo di Dudda nel comune di Greve in Chianti (Firenze). Una persona è stata estratta in gravi condizioni da sotto le macerie. L’altra persona risulta ancora dispersa sotto le maceri.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Firenze che si sono operati per estinguere l’incendio.
Sul posto anche i carabinieri. Dai primi accertamenti, sarebbe emerso che a causare l’esplosione della abitazione sarebbe stata una fuga di gpl, dato che quella zona non sarebbe servita dal gas metano. La coppia, che aveva in uso l’abitazione, questa mattina si sarebbe recata a Borgo di Dudda dopo aver ricevuto una segnalazione dai vicini di un forte odore di gas.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Esplosione nel Chianti, crolla una casa: recuperata una persona"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


2 × 5 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.