Comunicato stampa: presentata la mostra virtuale “Il Selvatico per Padova”

E’ stata presentata, questa mattina con una conferenza stampa a Palazzo Moroni, alla presenza degli assessori alla cultura e al sociale Andrea Colasio e Marta Nalin, del dirigente scolastico Enrico Ghion e della curatrice professoressa Martina Bastianello, la mostra virtuale “Il Selvatico per Padova”, realizzata al termine del lavoro che ha coinvolto in questi mesi tutti i dipartimenti dell’istituto Selvatico, docenti, studenti e personale tecnico e amministrativo.

La mostra è visitabile attraverso la piattaforma Artsteps.

Spiega il dirigente scolastico del Selvatico professor Enrico Ghion: «La mostra virtuale rende visibile una selezione significativa di lavori per ogni indirizzo del Liceo, compreso il biennio: sono state virtualmente aperte le porte della  scuola perché “essere Selvatici” significa prestare una particolare attenzione alle fragilità sociali e tradurre in buone pratiche quello spirito di servizio che dovrebbe animare tutte le istituzioni pubbliche: creare bellezza, per  noi “Selvatici”, significa anche migliorare il mondo».

Il progetto “Il Selvatico per Padova” vuole trasformarsi in un sostegno concreto ai cittadini che stanno soffrendo a causa dei gravi risvolti economici che la pandemia Covid-19 porta con sé: i fondi raccolti verranno infatti destinati al pagamento degli affitti di alcune famiglie padovane individuate dal Comune di Padova.

La scuola, per questo motivo, ringrazia della collaborazione offerta la dott.ssa Fiorita Luciano capo del Settore Gabinetto del Sindaco del Comune di Padova.

Visitando la mostra si avrà quindi la possibilità di dare un contributo alla causa intrapresa, da ora fino al 31 maggio.
E’ possibile effettuare una donazione attraverso GoFundMe.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)