Covid e discoteche, Sala: “Ok a test, Milano vuole riaprire a giovani”

Il sindaco dice sì all’esperimento nei club al chiuso: “A fine maggio possibile fare il primo evento in Italia al Fabrique”

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha accolto la proposta di Silb-Fipe di fare un esperimento in una discoteca al chiuso, a Milano, per verificare i protocolli e le condizioni di riapertura. “A Milano, a fine maggio al Fabrique, potrebbe svolgersi il primo evento-test in Italia di riapertura dei locali e club al chiuso – scrive il sindaco in un post su Facebook -. È la proposta che mi è stata presentata dalle associazioni di settore Silb, Cfc, Adj e Sils nel corso di due incontri molto utili; una richiesta che ho accolto e che ho deciso di sostenere, dopo averne interessato il prefetto. La abbiamo sottoposta al governo e al Cts, perché il mondo dell’intrattenimento musicale, così come quello dello spettacolo e della cultura devono poter ripartire presto e soprattutto in sicurezza”.
Diverse città europee prosegue Sala, “hanno già sperimentato il riavvio di appuntamenti Covid-free, con buoni risultati. Milano è pronta a mettersi alla prova e a dimostrare che si può riaprire a concerti e a eventi di intrattenimento e culturali nel rispetto delle regole. Abbiamo lavorato tanto per arrivare a questa proposta. E faremo quanto è nelle nostre possibilità perché possa realizzarsi. Milano vuole riaprire ai giovani, alla possibilità di stare insieme in modo consapevole e corretto. Cioè in sicurezza”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Covid e discoteche, Sala: “Ok a test, Milano vuole riaprire a giovani”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.