DRAGHI: COLDIRETTI, ESTATE IN VENETO CON AMERICANI E GIAPPONESI VALE 250 EURO AL GIORNO. BUDGET ELEVATO PER I TURISTI DEL G7

DRAGHI: COLDIRETTI, ESTATE IN VENETO CON AMERICANI E GIAPPONESI VALE 250 EURO AL GIORNO. BUDGET ELEVATO PER I TURISTI DEL G7

DRAGHI: COLDIRETTI, ESTATE IN VENETO CON AMERICANI E GIAPPONESI VALE 250 EURO AL GIORNO

Budget elevato per i turisti del G7

 

12 maggio 2021 – L’ estate con i turisti statunitensi, canadesi e giapponesi in Italia vale quasi 2,8 miliardi tra le spese nell’alloggio, nell’alimentazione, nei trasporti, divertimenti, shopping e souvenir. Prima della pandemia – rileva Coldiretti Veneto in base ai dati dell’Osservatorio Turistico Regionale gli ospiti dall’America in Veneto superavano i due milioni, i canadesi 500mila e le presenza registrate dal Giappone erano oltre le 350 mila. Numeri importanti se si considera la capacità di spesa giornaliera che va dai 200 ai 255 euro. Nel 2020 le presenze sono state azzerate – commenta Coldiretti Veneto – a soffrirne soprattutto le città d’arte Venezia in primis. Effetti dirompenti su alberghi, agriturismi e ristoranti e sul fattturato agroalimentare che realizza oltre 7miliardi di euro. L’analisi della Coldiretti è in riferimento alle dichiarazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi sulla decisione di favorire gli ingressi senza quarantena in caso di certificazione vaccinale per i turisti provenienti da Usa, Giappone e Canada.L’arrivo dei turisti del G7 – continua la Coldiretti – è particolarmente importante perché hanno un budget elevato e privilegiano le città d’arte particolarmente colpite dalla crisi. Rilevante è anche la spesa per l’alimentazione che – secondo la Coldiretti – è superiore ad 1/3 del budget delle vacanze ma c’è anche un effetto positivo sulle esportazioni Made in Italy nei Paesi di origine. Una boccata di ossigeno per salvare un comparto strategico del Paese che si compone di 612mila imprese e rappresenta – conclude la Coldiretti – il 10,1% del sistema produttivo nazionale e il 12,6% dell’occupazione nazionale secondo Unioncamere.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: