Sinner battuto da Nadal, eliminato a Roma

Il giovane talento azzurro sconfitto in due set, lo spagnolo agli ottavi dove affronterà il canadese Shapovalov

Jannick Sinner perde contro Rafael Nadal ed esce di scena al Masters 1000 di Roma. Il giovane talento azzurro si è arreso allo spagnolo, numero 3 del mondo, con il punteggio di 7-5, 6-4 dopo due ore e 10 minuti di gioco. Nadal si qualifica così per gli ottavi di finale, dove affronterà il canadese Denis Shapovalov che ha sconfitto l’altro azzurro Stefano Travaglia per 7-6 (7-2), 6-3.
Intanto, Sinner incassa l’applauso di Nadal: “E’ un giocatore incredibile, credo che farà una carriera grandissima. E’ stata una vittoria difficile contro un grande giocatore”, ha detto il mancino di Manacor nell’intervista a caldo dopo il match.

(Adnkronos)

Please follow and like us: