Farmindustria, ‘su vaccini e monoclonali l’Italia c’è’

“Non è vero che l’Italia non è coinvolta nella produzione dei vaccini: su 6 vaccini previsti nel piano anti-Covid dell’Ue, il nostro Paese è coinvolto in 5 nei settori delle ricerca e nell’infialamento. Non è un’azienda che può fare oggi tutto da sola. Siamo anche un ‘hub’ per la produzione degli anticorpi monoclonali con la collaborazione, ad esempio, tra Toscana Life Sciences e Menarini”. Lo ha sottolineato Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria, nel suo intervento all’evento online ‘100 Italian Life Sciences Stories’, promosso da Enel e Fondazione Symbola, con la collaborazione di Farmindustria.  

Il settore farmaceutico “sta vivendo però una sofferenza”, ha aggiunto Scaccabarozzi. “La domanda interna è diminuita del 4% – ha evidenziato – e ci sono politiche di accesso e sanitarie penalizzanti rispetto a quello che fanno altri Paesi”.  

(Adnkronos – Salute)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Farmindustria, ‘su vaccini e monoclonali l’Italia c’è’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici − 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.