La relazione d’aiuto digitale

La relazione d'aiuto digitale
Mappa non disponibile

Giorno e Orario
Data – 07/05/2021 – 12/05/2021
Inizio: 18:00 – Fine: 19:00

Nome dell’Associazione: ACLI PADOVA
Recapito telefonico per l’evento: 0497967509
Email: [email protected]
Sito web: https://cutt.ly/kbed1We

Tipologia:

La relazione d’aiuto digitale è un progetto di formazione per operatori, volontari e cittadini sull’uso delle nuove tecnologie in ambito di comunicazione interpersonale per promuovere una maggiore alfabetizzazione sui moderni strumenti di telecomunicazione, pensati come elemento funzionale alla relazione, con particolare attenzione al delicato momento che la società sta attraversando a causa della pandemia diminuendo, nei fatti, le possibilità di interazione di persona.

A causa del susseguirsi delle misure di contenimento dei contagi che perdurano ormai da mesi e che potrebbero continuare nel corso dell’anno, moltissime attività del volontariato, specialmente di quello legato al sociale, hanno dovuto ripensare il proprio agire nei confronti dell’utenza, e sono stati catapultati in un mondo virtuale per il quale, in molti casi, non erano preparati. Nel giro di pochi mesi i vari Zoom, Meet, Teams, Skype e molte altre piattaforme si sono trasformati da oscuri programmi a insostituibili strumenti per mantenere le relazioni di lavoro, di volontariato, di famiglia, fra amici. Questa accelerazione digitale però non sempre è stata accompagnata da una altrettanto tempestiva educazione all’uso di questi strumenti, lasciando un po’ tutti al fai da te e ai mille tutorial reperibili online.

Il percorso si rivolge principalmente a due gruppi di persone.

Gli operatori e volontari dei circoli e delle varie associazioni sono i primi interessati visto che devono rimodulare la loro interazione con le persone che aiutano. Fondamentale diventa per loro conoscere gli strumenti a disposizione, ma soprattutto essere consapevoli delle implicazioni che questa modalità di relazione a distanza comporta, delle attenzioni da tenere, dei limiti e delle potenzialità, in modo da poter modulare le proprie strategie comunicative.

L’altro target comprende i cittadini come destinatari dei servizi promossi sul territorio, considerati anche come soggetto digitale indipendente che deve sapersi muovere in un labirinto di strumenti, siti, piattaforme che possono indubbiamente creare difficoltà d’uso ai più inesperti. In questo caso l’alfabetizzazione digitale è intesa come azione di empowerment personale anche a prescindere dall’interazione con le associazioni e/o i servizi, come bagaglio e capacità culturale di comunicare nel 21esimo secolo.

Saranno realizzate e pubblicate online, durante il mese di aprile, delle mini guide tematiche, realizzate in maniera facilmente fruibile e divulgabile, che possano essere viste in maniera asincrona per maggiore comodità.

I video saranno caricati sul canale youtube delle Acli di Padova a questo LINK: https://www.youtube.com/watch?v=kggXuLG9pwk&list=PLZcuR2YyHqpHRhHE56u-842eCTLJexo3W.

A seguire si terranno dei webinar con momenti di confronto e dibattito online dedicati agli interessati, tenuti da esperti del settore, che possano dare delle indicazioni utili sulla relazione a distanza. Per iscriversi ai webinar è necessario compilare questo MODULO: https://cutt.ly/IbedUPE.

LINK ALLA PAGINA ACLI: https://cutt.ly/kbed1We
Per informazioni contattare lo 049 76 67 509 o [email protected]

(CSV di Padova)

Please follow and like us: