L’energia s©olare per dire No al fotovoltaico a terra: concorso per le scuole primarie del Veneto

img concorso l'energia solare

Donne Impresa Coldiretti Veneto insieme al comitato civico “MammeZeroConsumoSuolo”, lanciano il concorso scuola “L’energia s©olare per dire No al fotovoltaico a terra” aperto a tutte le scuole Primarie della Regione del Veneto.
La fantasia dei più piccoli per tradurre in tanti disegni la bellezza della campagna, di un territorio curato, di un paesaggio ben conservato.
E se al posto degli ortaggi, del grano improvvisamente venissero coltivati pannelli solari? Come immaginano i bambini veneti questo sfregio ai campi fertili che intere generazioni di contadini hanno protetto tramandando la cultura dello sviluppo sostenibile, delle buone prassi agricole, modelli di sviluppo ecologici in armonia con la presenza dell’uomo. Gli occhi dei bimbi vedono con l’innocenza: è giusto tradire così il sogno di un mondo migliore per loro ?

Possono partecipare i singoli allievi, o in gruppo, con elaborati realizzati su carta di varia misura, usando ogni tipologia di colori, sviluppando liberamente la traccia indicata.

Le illustrazioni vanno inviate via mail a: [email protected] oppure consegnate agli operatori del Mercato di Campagna Amica più vicino alla scuola o negli uffici di Coldiretti alle segreterie provinciali di Donne Impresa.

Scadenza concorso: domenica 9 maggio 2021 

Tutti i disegni saranno esposti pubblicamente.

Un’apposita giuria premierà i primi tre classificati per ogni provincia di competenza.

Premi per tutti i partecipanti.

Ai vincitori un buono per la spesa a kmzero e un assegno per l’Istituto Scolastico di riferimento.

16/04/2021

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: