Atlanta ko senza Gallinari, Curry trascina Golden State

ROMA (ITALPRESS) – Sconfitta di Atlanta nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Gli Hawks, ancora privi di Danilo Gallinari, si arrendono per 120-109 ai Milwaukee Bucks nonostante i 28 punti realizzati da Bojan Bogdanovic, top-scorer dell’incontro. Quarta affermazione consecutiva per i Golden State Warriors, che violano per 119-101 il parquet dei Cleveland Cavaliers con 33 punti di un immarcabile Stephen Curry. Tra i californiani in campo per nemmeno 2 minuti l’azzurro Nico Mannion, che non riesce a sporcare la sua casella. Battuta d’arresto interna per i campioni in carica dei Los Angeles Lakers, messi al tappeto per 121-113 dai Boston Celtics, trascinati dai 40 punti di Jaylen Brown. Successo casalingo, infine, per i Phoenix Suns, che si impongono per 122-114 sui Sacramento Kings sebbene DèAaron Fox, tra gli ospiti, timbri 27 punti.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Atlanta ko senza Gallinari, Curry trascina Golden State"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


13 − 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.