ANCORA UN MAXISEQUESTRO ALL’INGROSSO CINA: ANCHE 120MILA MASCHERINE CONTRAFFATTE

MAXISEQUESTRO DI 250MILA PRODOTTI CONTRAFFATI – TRA CUI 120MILA MASCHERINE – DA PARTE DELLA GDF.
BERTIN (ASCOM CONFCOMMERCIO PADOVA): “A RISCHIO LA SALUTE DELLE PERSONE CON L’UTILIZZO DI MATERIALE NON SICURO E POTENZIALMENTE INEFFICACE”

“Ancora un maxi sequestro per un valore di 500mila euro a cura della dalla Guardia di Finanza di Padova ha tolto dal commercio 250 mila prodotti non conformi, potenzialmente pericolosi e – soprattutto nel caso delle 120 mila mascherine chirurgiche sequestrate – inefficaci a proteggere dai virus. Un lavoro capillare e continuo che testimonia della costante attenzione da parte dei finanzieri per togliere dal mercato merce in grado di produrre danni fisici ai consumatori”.

Coi ringraziamenti per l’azione delle Fiamme Gialle, da Patrizio Bertin, presidente dell’Ascom Confcommercio di Padova, arriva la preoccupazione per un fenomeno mai in calo che rischia, come in questo caso, di causare gravi rischi per la salute e la sicurezza dei consumatori, attirati purtroppo dal basso costo di questi prodotti che li rende appetibili in tempo di profonda crisi economica delle famiglie.

PADOVA 23 MARZO 2021

(Ascom Padova)

Please follow and like us:
Pin Share