Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid

La Commissione Affari costituzionali del Senato ha stabilito che il 18 marzo è la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus.
Durante questa giornata, che vede l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea in tutti gli edifici pubblici del Paese, il presidente del Consiglio Mario Draghi sarà a Bergamo.

A Padova, il sindaco Sergio Giordani, alle ore 11:00 davanti Palazzo Moroni, osserverà 1 minuto di silenzio per ricordare le vittime del Covid. 


Perchè il 18 marzo?
Il 18 marzo del 2020 a Bergamo, uno dei luoghi più colpiti nel corso della prima ondata, i camion dell’esercito uscivano dalla città trasportando le centinaia di bare dei defunti in attesa di sepoltura. Immagini forti che hanno fatto il giro del mondo e che sono diventate il simbolo della tragedia di quei giorni.  

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: