Morto Raoul Casadei, il Covid uccide il “Re” del liscio

CESENA (ITALPRESS) – All’età di 84, stroncato dal coronavirus, è morto Raoul Casadei. Riconosciuto universalmente come il re del liscio, dal 3 marzo si trovava ricoverato all’ospedale Bufalini di Cesena dopo che le due condizioni, a seguito dell’infezione da Covid, si erano aggravate tanto da richiede l’ausilio della respirazione assistita. A contagiarsi nei giorni scorsi era stata l’intera famiglia.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Morto Raoul Casadei, il Covid uccide il “Re” del liscio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


diciassette − 14 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.