Sfruttare le misure della Finanziaria per un agricoltura più green. Coldiretti Venezia: Webinar su credito d’imposta Agricoltura 4.0.

Sfruttare le misure della Finanziaria per un agricoltura più green. Coldiretti Venezia: Webinar su credito d’imposta Agricoltura 4.0.

Sfruttare le misure della Finanziaria per un agricoltura più green.

Coldiretti Venezia: Webinar su credito d’imposta Agricoltura 4.0.

22 Febbraio 2021 Coldiretti Venezia organizza un incontro specifico via webinar per approfondire la tematica dell’Agricoltura 4.0: si svolgerà Giovedì 25 Febbraio dalle ore 17.00 alle ore 18.30. “Vogliamo dare tutte le informazioni necessarie agli associati affinchè possano cogliere le opportunità contenute nelle misure della finanziaria, un aiuto per mirare  ad una decisa svolta verso la rivoluzione verde, la transizione ecologica e il digitale” E’ quanto afferma il direttore di Coldiretti Venezia Giovanni Pasquali  che invita a non trascurare le potenzialità che vengono date nell’ambito delle misure rivolte all’agricoltura per colmare i ritardi accumulati. La digitalizzazione delle campagne è un fattore di grande importanza insieme agli interventi specifici per il rinnovo dei macchinari che devono consentire all’azienda agricola di impiegare in maniera sinergica e interconnessa tecnologie avanzate con lo scopo di rendere più efficiente e sostenibile la produzione.  All’appuntamento previsto per giovedì 25 febbraio sarà presente i direttore Giovanni Pasquali che introdurrà l’incontro per lasciare la parola al responsabile dell’area fiscale di Coldiretti Veneto e Venezia, Paolo Bortoletto che insieme al tecnico Paolo Pometto  daranno tutti gli elementi informativi per poter accedere al credito d’imposta 4.0. L’obiettivo infatti è di incentivare le micro e piccole imprese che operano nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli ad acquistare nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, ridurre il livello di rumorosità e il rischio di infortuni.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: