La terza forma del sacramento della penitenza

La Facoltà teologica del Triveneto promuove il seminario La terza forma del sacramento della penitenza. Dibattito a partire dalla prassi introdotta durante il Covid-19.

«Ci è stato chiesto di riflettere sull’esperienza della terza forma penitenziale che alcune diocesi del Triveneto hanno introdotto e che ha in genere avuto notevole riscontro – spiega il preside Andrea Toniolo –. Tale iniziativa è l’occasione preziosa per soffermarsi sulla prassi penitenziale nella chiesa, non soltanto in tempo di emergenza, come l’attuale, ma anche nel tempo ordinario e soprattutto nel tempo che verrà».

Il gruppo di lavoro è composto da docenti di Liturgia, di Teologia morale, di Diritto Canonico, di Teologia pastorale e sacramentale, provenienti dalla Facoltà teologica del Triveneto, dall’Istituto di Liturgia pastorale di Santa Giustina e dalla Facoltà di Diritto canonico S. Pio X di Venezia.

La partecipazione al seminario è su invito. Il primo appuntamento, che si svolgerà on line, è lunedì 22 febbraio 2021.
Ad aprire i lavori saranno gli interventi di Giulio Viviani, docente di Liturgia, e di Ezio Falavegna, docente di Teologia pastorale. La discussione sarà avviata da Andrea Gaino, docente di Teologia morale, e Pierpaolo dal Corso, docente di Diritto canonico. Seguirà il confronto fra i partecipanti.

(Facoltà Teologica del Triveneto)

Please follow and like us:
Pin Share