COLDIRETTI VENEZIA: UN CONVEGNO WEBINAR PER FARE IL PUNTO SULLA LEGGE DI BILANCIO

COLDIRETTI VENEZIA: UN CONVEGNO WEBINAR PER FARE IL PUNTO SULLA LEGGE DI BILANCIO

COLDIRETTI VENEZIA:  UN CONVEGNO WEBINAR PER FARE IL PUNTO SULLA LEGGE DI BILANCIO

Agevolazioni fiscali, filiere e giovani,  quanto è previsto per l’agricoltura.

Mestre 15 Febbraio– Coldiretti Venezia organizza un convegno via webinar previsto per Mercoledi 17 Febbraio 2021 dalle ore 17.00 alle ore 18.30. E’ rivolto agli associati e a coloro che fossero interessati a capire cosa preveda la legge di bilancio per chi opera in agricoltura.

Ad aprire i lavori sarà il direttore di Coldiretti Venezia Giovanni Pasquali che lascerà poi la parola a Silvia Trevisi, Responsabile dell’Ufficio Assistenza alle Imprese e Gennaro Vecchione responsabile Fiscale e Tributario entrambi collegati dagli uffici della Confederazione Nazionale Coldiretti a Roma; non mancherà la voce del nostro responsabile dell’area Fiscale Impresa Verde Paolo Bortoletto, riferimento per  Venezia e Veneto, mentre le conclusioni spetteranno al presidente di Coldiretti Venezia, Andrea Colla.

Si parlerà di filiere, agevolazioni fiscali, previdenza e giovani in agricoltura trattandosi  dei punti qualificanti del pacchetto agricolo della Legge di Bilancio 2021 che vale oltre un miliardo di euro. Si approfondirà il tema del fondo per lo sviluppo ed il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura a cui sono stati destinati 150 milioni di euro per il 2021.

“In questo periodo dell’anno eravamo soliti organizzare degli incontri territoriali per informare i nostri associati delle novità, un momento prezioso per il confronto necessario anche a  capire le esigenze più concrete  degli agricoltori;  la pandemia ci costringe a nuove formule di comunicazione quali i webinar a cui ricorriamo per dare più elementi informativi, consigli pratici indirizzando gli associati in questo momento di grande complessità in cui le informazioni sono spesso confuse.” Spiega il direttore Pasquali.

“La legge di Bilancio affronta molti temi centrali per il mondo agricolo” sottolinea il presidente Colla infatti “l’allarme globale provocato dal Coronavirus ha fatto emergere una maggior consapevolezza sul valore strategico rappresentato dal cibo e dalle necessarie garanzie di qualità e sicurezza ma anche le fragilità presenti in Italia sulle quali –precisa Colla – occorre intervenire per difendere la sovranità alimentare, ridurre la dipendenza dall’estero per l’approvvigionamento in un momento di grandi tensioni internazionali e creare un milione di posti di lavoro green entro i prossimi 10 anni con una decisa svolta dell’agricoltura verso la rivoluzione verde”.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: