Don Igino Cardin riposa tra le braccia del Padre

Un altro lutto ha colpito il presbiterio padovano. Nella serata di mercoledì 27 gennaio 2021 ci ha lasciati don Igino Cardin. Era ricoverato all’ospedale di Feltre.

Nato a Campodarsego il 25 febbraio 1929. Dopo il percorso di formazione, era stato ordinato presbitero nella chiesa del Seminario maggiore patavino il 4 luglio 1954. Dal 2013 era ospite della “Casa Santa Maria Gloriosa – Casa P. Kolbe” a Pedavena.

A parte alcuni anni impegnati nel seminario della diocesi di Sabina-Poggio Mirteto, don Igino ha vissuto tutto il suo ministero nella diocesi di Belluno-Feltre, sempre a servizio delle comunità della valle del Boite, San Vito, Borca e Vinigo. Vicedirettore fin dal 1954, dal 1971 divenne direttore dell’Istituto Dolomiti Pio X (attuale Park Des Dolomites). Nel 1986 divenne delegato regionale per la pastorale del tempo libero. Nel 1979 venne annoverato tra i cappellani di Sua Santità, divenendo “monsignore”. Il 7 settembre 1994 venne insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Per volontà di don Igino, il funerale sarà celebrato lunedì 1 febbraio, ore 14.30, a Borca di Cadore (Bl), dove la salma sarà anche sepolta.
La celebrazione sarà presieduta dal vescovo di Belluno-Feltre, mons. Renato Marangoni.

Notizia in aggiornamento

(Diocesi di Padova)

Please follow and like us: