Comunicato stampa: lieto fine per il furto di una Mercedes rubata e recuperata nel giro di pochi minuti dalla Polizia Locale

Nella mattinata di ieri, 10 dicembre, il personale del reparto Pronto intervento della Polizia Locale ha tratto in arresto G.O., di 60 anni, residente in un Comune del padovano per furto aggravato in flagranza di un’autovettura.

Infatti, verso le ore 10:30 della stessa giornata veniva rubata una Mercedes di colore grigio scuro in sosta lungo una strada del Comune di Albignasego. Il derubato, accortosi subito del furto, aveva prontamente contattato anche la Polizia Locale del Comune di Padova segnalando il fatto e la Centrale operativa aveva diramato la segnalazione alle pattuglie operanti sul territorio.
Poco dopo le ore 11:00 una pattuglia ha notato in via Guizza, presso il parcheggio scambiatore “Tram Sud”, una Mercedes del medesimo tipo e colore di quella segnalata per il furto circolare in maniera incerta con alla guida una persona di circa sessanta anni; alla vista degli agenti il ladro dapprima cercava una via di fuga ma, resosi conto dell’impossibilità di muoversi in velocità, si fermava e usciva dal veicolo. L’autore del furto veniva quindi identificato accertando a suo carico precedenti penali per reati contro il patrimonio, quali furto e rapina aggravata. Inoltre risultava essersi posto alla guida del veicolo con patente revocata.
Sul posto giungeva anche il proprietario del veicolo che nel frattempo aveva già provveduto a sporgere denuncia/querela e verificava che all’interno della Mercedes fossero presenti tutti i suoi effetti personali: visibilmente soddisfatto per il pronto recupero del veicolo ringraziava gli agenti.
Il P.M. ha disposto a carico di G.O. l’arresto presso la propria abitazione in attesa del processo direttissimo.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: