Covid Usa, Giuliani: “Lascio ospedale dopo cura miracolosa”



Washington, 10 dic. (Adnkronos/Dpa) – “Le cure che mi sono state offerte dallo staff del Georgetown Med Star Hospital sono state miracolose. Sono arrivato con dei sintomi gravi, ora esco sentendomi meglio che mai”. Così Rudy Giuliani afferma su Twitter di aver ricevuto una “cura miracolosa” che gli ha permesso di lasciare l’ospedale dove è stato ricoverato solo quattro giorni fa con il Covid.
Il 76enne avvocato personale di Donald Trump ha ricevuto le stesse cure che ha avuto il presidente quando si è ammalato ad ottobre, il remdesivir e, soprattutto, le terapie a basi di anticorpi monoclonali che negli Stati Uniti sono a disposizione in numero così ridotto che in alcuni ospedali si sta decidendo a quali pazienti offrirle tramite lotterie per evitare favoritismi.
Sta provocando quindi polemiche il fatto che Giuliani ed altri amici ed alleati di Trump, Ben Carson e Chris Christie, abbiano tutti ricevuto queste cure, nel caso di Carson per l’esplicito intervento del presidente. Mentre Giuliani ha detto in un’intervista di aver ricevuto maggiori attenzioni e cure perché è “una celebrità”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Covid Usa, Giuliani: “Lascio ospedale dopo cura miracolosa”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattro × tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.