Torino, sospesi 4 poliziotti: sequestro di persona tra le accuse



Torino, 4 dic. – Quattro agenti in servizio al commissariato ‘Dora Vanchiglia’ di Torino sono stati sospesi per periodi compresi tra i 6 e 10 mesi, in quanto ritenuti responsabili di sequestro di persona, peculato, concussione, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, nonché produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Quest’ultimo reato, in particolare, si riferisce a un’operazione di polizia che sarebbe stata condotta ‘con metodologie non conformi alla normativa’.
Le indagini, svolte dalla Squadra mobile in collaborazione con la procura, sono scattate a seguito della denuncia presentata da un cittadino di origini marocchine. Oggetto degli accertamenti alcuni episodi sospetti da cui sarebbe emersa una gestione dell’attività info-investigativa al di fuori delle regole procedurali, da parte di quattro appartenenti alla Polizia.
Al termine dell’indagine, il gip del tribunale di Torino ha disposto la misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio. Lo straniero da cui è partita la denuncia è stato a sua volta raggiunto da una misura cautelare in carcere per la violazione della legislazione in materia di sostanze stupefacenti e per corruzione.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share