COVID, LA DIETA MEDITERRANEA A 10 ANNI DALLA TUTELA UNESCO – Italiani in cucina con il fai da te casalingo

COVID, LA DIETA MEDITERRANEA A 10 ANNI DALLA TUTELA UNESCO – Italiani in cucina con il fai da te casalingo

COVID, LA DIETA MEDITERRANEA
A 10 ANNI DALLA TUTELA UNESCO

 Italiani  in cucina con il fai da te casalingo

 


Venezia 13 Novembre 2020 Mobilitazione degli agricoltori italiani nell’anniversario dei 10 anni dell’iscrizione della dieta mediterranea nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità da parte dell’UNESCO, avvenuta proprio a metà novembre del 2010. Secondo quanto riportato nella decisione del Comitato di valutazione, la dieta mediterranea è infatti molto di piu’ che il solo cibo, ma un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola che promuove l’interazione sociale profondamente cambiata nel tempo del Covid.

 L’appuntamento è a partire dalle ore 10,00 di domani sabato 14 novembre al mercato agricolo di Mestre in Via Palamidese 3/5 con un’iniziativa che verrà riprodotta sui social (fb e istagram campagnaamicavenezia ) insieme alla nutrizionista Marina Etonti e al cuoco contadino Diego Scaramuzza presidente di Terranostra che parleranno delle specialità alimentari il cui valore culturale e salutistico è stato riconosciuto a livello internazionale. Spunti e consigli verranno suggeriti per la composizione di piatti a base di prodotti stagionali, all’insegna delle proprietà della dieta mediterranea con tanto di elencazione dei benefici  salutari. “Abbiamo la fortuna di avere nel nostro territorio una ricchezza di prodotti agricoli invidiabili”- afferma i Presidente di Coldiretti  Venezia, Andrea Colla,-“ per questo abbiamo il dovere e compito di potenziarne l’utilizzo”.

 

 

 

 

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: