Il presidente Bui in visita alla Fl Medical di Torreglia

flmedical

Il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui ha visitato l’azienda Fl Medical di via Mattei 20 a Torreglia che dal 1979 progetta e realizza articoli per i laboratori di analisi mediche.

“Si tratta – ha spiegato Bui – di una realtà molto innovativa del nostro territorio che ho voluto visitare soprattutto alla luce di quanto accaduto durante l’emergenza sanitaria. A febbraio e marzo tutti abbiamo capito che alcuni prodotti e dispositivi medici sono fondamentali per la tutela della nostra salute. Realtà del territorio che progettano e realizzano tipologie di prodotto utilizzate nel mondo sanitario, devono essere considerate strategiche non solo per l’indotto che creano, ma per la garanzia di sicurezza che danno a tutti noi cittadini. Ci siamo trovati nel momento sbagliato senza mascherine, senza macchinari per le terapie intensive, senza materiali essenziali per medici, infermieri e personale sanitario. È stato come mandare i vigili del fuoco e la protezione civile a intervenire durante un terremoto a mani nude. La pandemia ci ha fatto capire quanto la salute sia il primo pilastro su cui si fonda la possibilità stessa di creare economia, turismo, lavoro. Padova e il Veneto hanno retto l’urto dell’emergenza non solo meglio che nel resto d’Italia, ma probabilmente anche di altri Paesi nel mondo. Per questo come Provincia abbiamo deciso di far conoscere e promuovere l’esistenza di aziende padovane locali che forniscono il settore medico e sanitario, eccellenze di cui siamo fieri e che ora vanno tutelate e valorizzate”.

Fl Medical è stata fondata nel 1979 da Giuseppe Fiore, un giovane analista di laboratorio che capì di dover creare qualcosa di migliore e più adatto alle evoluzioni dei dispositivi diagnostici per le analisi. Dalla chiusura a mano dei tappi delle provette, si è così passati a soluzioni completamente automatizzate. Da allora l’azienda che oggi viene portata avanti dai tre figli, punta molto su qualità e ricerca continuando così a realizzare materiali sempre più innovativi che vengono esportati in oltre 130 Paesi al mondo.

17/07/2020

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: