Comunicato stampa: realizzato dallo studio Mediatrama un video emozionale dedicato alle celebrazioni antoniane del 2020

Durante le giornate del Santo del 2019 Mattia Candian, Serena Marcon e Andre Guidot di Mediatrama hanno avuto l’occasione, grazie ai Frati di Sant’Antonio, alla Diocesi di Padova, e all’Assessorato alla cultura del Comune di Padova, di poter filmare gli eventi che avvengono i giorni precedenti al 13 giugno. 

Il team di Mediatrama con questo materiale, provvidenzialmente girato lo scorso anno, ha realizzato alcuni video di taglio cinematografico e moderno, con l’idea che questi contenuti abbiano visibilità soprattutto online, tanto più oggi che, per motivi contingenti, non tutti potranno partecipare ad un evento così importante come la celebrazione del Santo. 

Il video è visibile su Padovanet e sui canali social del Comune di Padova ed è scaricabile attraverso il servizio WeTransfer.

La voce del video è di una giovane artista portoghese che per tanti anni ha vissuto a Padova: Juliana Raquel Do Espirito Santo Fonseca Duque. 

Oltre a due video dedicati al racconto degli eventi che avvengono attorno al 13 giugno (uno di due minuti con un montaggio tradizionale ed uno di un minuto molto più moderno e pensato principalmente per i social network) il team creativo di Mediatrama ha pensato di digitalizzare in una serie di video chiamata “Vivere S. Antonio a Padova” tutte quelle esperienze che sono collegate a livello turistico e religioso alla celebrazione di S. Antonio. 

È stato realizzato un episodio a Camposampiero, dove sorgeva il noce da cui S. Antonio era solito pregare; uno all’Arcella, in occasione della Rievocazione storica del transito di Sant’Antonio, uno durante la Processione del 13 giugno, ed è in fase di realizzazione uno sulla Basilica del Santo. L’obiettivo di questi video è quello di dare delle informazioni dettagliate e aneddotiche rispetto ad una manifestazione che per afflusso di gente, per tradizione e per valore sacro ha un importanza internazionale. 

Per i fedeli sarà un materiale utile per sentirsi vicini nella fede anche a distanza, per i laici sarà un occasione per scoprire il fascino incredibile del Santo e del territorio che lo ha accolto. 

Mediatrama è uno studio creativo nato con la finalità di sviluppare progetti in cui tecnologia e narrazione siano utilizzati in modo etico e socialmente responsabile. L’acronimo di Mediatrama è trama: tecnologia, responsabilità, audiovisivo, multimedia, arte.
Lo studio è nato dall’esperienza del regista e filmaker Andre Guidot, in collaborazione con alcuni tra i migliori creativi italiani, Mattia Candian, Luigi Dalla Riva, Laura Panno, Alberto Baroni, che da vari anni cercano di portare avanti il concetto filosofico “Etica estetica anestetica”.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: