Coronavirus: Ciambetti (Veneto), ‘gli euroburocrati si danno a caccia all’untore’ (2)

(Adnkronos) – “E’ molto facile, e per alcuni molto comodo, confondere il CoronaVirus 19 con una normale influenza di stagione o malattie polmonari di modo ché molti casi possano essere così derubricati, il che magari può tornare utile ai territori che, per mille ragioni non ultima la speranza di sottrarre flussi turistici al mercato italiano o per tutelare la loro economia, non vogliono comparire come zone colpite dall’epidemia con un comportamento che non fa certo gli interessi della popolazione, non reca onore alla casa comune europea né, tantomeno, contribuisce a contenere il virus”, sottolinea.
Alle disposizioni giunte Ciambetti nella sua lettera conclude: “con la grande dignità di chi rappresenta una nazione che con grandissima responsabilità sta sostenendo, diversamente da altri, una prova straordinaria, considero le vostre indicazioni intempestive, inadeguate, prive del rispetto degli equilibri di rappresentanza che il Comitato delle Regioni deve garantire”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: