Coronavirus: il Partito dei Veneti in 10 piazze per dire ‘basta alla psicosi’ (2)

(Adnkronos) – La psicosi ha chiaramente delle responsabilità nella classe dirigente attuale: credo sia stato molto grave tutto il processo di aumento della paura nella popolazione, culminato con il presidente della Regione Lombardia che ha indossato la mascherina in diretta, per non parlare di questi ossessivi bollettini dati ogni dieci minuti con il conto di infetti, morti e malati. Bastava dare la misura di quanto stesse accadendo, magari affiancando malati e morti di coronavirus con gli analoghi eventi di una influenza normale, e forse non avremmo avuto in Veneto danni al turismo ed al settore del commercio e della ristorazione per milioni di euro”.
“Giustamente commercianti e imprenditori si sono ribellati, dobbiamo preservare il nostro tessuto economico poichè ci sono imprese che stanno subendo dei danni enormi e ingiustificati”, conclude. La lista dei locali dove gli attivisti del Partito dei veneti si darà appuntamento è in aggiornamento alla pagina facebook https://www.facebook.com/PartitoDeiVenetiOfficial/

(Adnkronos)

Please follow and like us: