Coach Williams: "Serena non fara' come Federer, smettera' da n.1"

Roma, 11 mag. – (AdnKronos) – “Non so quando Serena smettera’ anche perche’ non lo sa neanche lei ma sono convinto che decidera’ di appendere la racchetta al chiodo quando sentira’ di non essere la piu’ forte, non fara’ come Roger Federer che pur giocando ad altissimo livello non vince piu’ uno Slam da 4 anni”. Lo afferma il coach di Serena Williams, Patrick Mouratoglou, sul futuro agonistico della numero uno al mondo del tennis femminile.

“La cosa che spinge Serena a giocare a tennis e’ la sua grande motivazione a vincere -aggiunge Mouratoglou all’Adnkronos-. Lei ha ancora grandi obiettivi, vuole battere tutti i record possibili perche’ sente di poterli ottenere. Se un domani capisse di non essere piu’ la migliore penso che quello sara’ il momento di smettere”.

Mouratoglou torna poi sulla sconfitta della Williams in semifinale allo scorso Us Open contro Robert Vincn.”Il ko con la Vinci ammetto che le ha fatto male. Serena non e’ abituata a perdere, nel 2015 e’ stata sconfitta solamente tre volte. In piu’ quella sconfitta le e’ costata la possibilita’ di centrare il Grande Slam che sarebbe stato un traguardo storico. Quando voli alto cadere fa piu’ male ma la botta e’ stata completamente assorbita”.

“Non dimentichiamoci che Serena ha un’incredibile capacita’ di reazione -sottolinea l’allenatore francese-. Negli ultimi mesi abbiamo preferito giocare poco, riposare e allenarci per essere pronti per il periodo piu’ importante di questa stagione. Vogliamo essere al massimo per Parigi, Wimbledon e per i Giochi di Rio de Janeiro e ci piacerebbe superare il record di Slam di Steffi Graf. La tedesca ne ha vinti 22, solo uno in piu’ di Serena”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: