Consiglio comunale, via libera ad ‘unione’ con area metropolitana venezia

image

Padova, 30 ott. Il Consiglio comunale di Padova ha dato il via libera all’aggregazione della citta’ al progetto dell’area metropolitana con Venezia. Venti i voti a favore e 10 i contrari, dopo una lunghissima seduta notturna dell’assemblea comunale.

E il vicesindaco Ivo Rossi all’Adnkronos spiega: ”L’area centrale del Veneto, vero motore della regione, ha bisogno di una nuova struttura di governo. Dopo la riduzione – abolizione delle Province c’e’ bisogno di nuove strutture di governo, perche’ sempre piu’ la competizione si svolge tra ‘sistemi di citta”, e Padova insieme a Venezia si danno una nuova forma di governo. La nuova citta’ metropolitana avra’ maggiori poteri rispetto alle vecchie Province, che secondo me, nella prossima legislatura andranno via via scomparendo”.

”La decisione di dire si’ all’area metropolitana con Venezia – spiega il vicesindaco di Padova – ci permette di essere al centro del futuro del Paese, e di non rimanere in un luogo marginale, di essere protagonisti, cosi’ cambiamo di fatto la geografia del Veneto”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Consiglio comunale, via libera ad ‘unione’ con area metropolitana venezia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


cinque × 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.