Ti trovi in: Rubriche Foto notizie Quando il jazz incontra la forza dei ritmi gitani. I Manomanouche alle Terme Preistoriche di Montegrotto (PD).

Quando il jazz incontra la forza dei ritmi gitani. I Manomanouche alle Terme Preistoriche di Montegrotto (PD).

E-mail Stampa PDF

Manomanouche - foto di Alessandro LeorinVenerdì 12 agosto sempre nel segno della rassegna Jazz by the pool,organizzata e presentata presso le note piscine sampietrine, sono stati ospitati i Manomanouche, quartetto jazz composto da Nunzio Barbieri e Luca Enipeo alla chitarra acustica, Pierre Steeve Jino Touche al contrabbasso e Massimo Pitzianti all’armonica e bandoneon.

All’interno della filosofia alla base del programma della rassegna, per questo appuntamento live si è voluto offrire al pubblico la possibilità di ascoltare e di apprezzare un altro stile jazz: il gipsy jazz. I Manomanouche rappresentano in Italia uno dei gruppi che meglio sa interpretare e proporre questo genere sulle orme del suo ideatore, il famoso e insuperato chitarrista Django Reinhardt, il quale ha saputo associare la tradizione musicale zingara dei Manouches allo swing americano.

Nell’ora e mezza di concerto gli spettatori presenti alle Preistoriche hanno potuto apprezzare, oltre alla bravura e preparazione tecnica dei musicisti, anche il sound molto coinvolgente e godibile del gipsy jazz, trascinante a tal punto da instillare quasi la voglia di ballare sui tavoli. Il gipsy jazz trae la sua forza avvincente proprio dalla sua caratteristica struttura, che privilegia e rende predominante la sezione ritmica, e quindi gli strumenti a corda, tipica della tradizione gitana, su quella armonica, in questo caso rappresentata dalla fisarmonica, arrivando perciò a “scaldare” la tradizione jazz più riflessiva e cerebrale con un “non so che” di sanguigno e passionale.  

Realizzato con il contributo del Centro Porsche Padova e in collaborazione con WhyNet Multimedia, e grazie a patrocinio della Città di Montegrotto Terme e Turismo Padova Terme Euganee, la rassegna Jazz by The Pool offrirà ancora tutti i venerdì fino al 9 settembre, altri appuntamenti da non perdere con la musica live.  

Ulteriori info sul programma al sito:  www.jazzbythepool.it

Alessandra Franceschi.


Quando il jazz incontra la forza dei ritmi gitani. I Manomanouche alle Terme Preistoriche di Montegrotto (PD).


Tags: jazz  della  questo  rassegna  alla  

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: