sport

Frattura per Canella

L’atleta sarà operato lunedì 28 dicembre al quinto dito della mano destra Kioene Padova comunica che l’atleta Andrea Canella ha subìto la frattura del quinto…





A Vibo Valentia gruppo al completo

Per la trasferta di domenica 20 dicembre ci sarà anche il capitano Marco Volpato. Wlodarczyk supera quota 500 punti nel campionato italiano A due giorni…


Petrarca Rugby: Argos Petrarca v Mogliano Rugby 27-8 (3-8)

Marcatori: p.t. 5’ cp Lyle (3-0), 7’ m Dal Zilio (3-5), 36’ cp Ormson (3-8). S.t. 52’ cp Lyle (6-8), 65’ m Coppo tr Lyle (13-8), 69’ m tecnica Argos Petrarca (20-8), 85’ m Brogin tr Lyle (27-8)

Argos Petrarca: Lyle; Coppo, De Masi (65’ Zini), Broggin, Scagnolari (70’ Fadalti); Faiva, Panunzi (43’ Tebaldi); Trotta (Cap.), Cannone, Nostran (V.Cap.) (60’ Beccaris); Galetto (40’ – 43’ temp. Beccaris , 70’ Catelan)), Ghigo (76’ Mancini Parri); Pavesi, Makelara (70’ Carnio), Franceschetto (64’ Borean).

All. Marcato e Jimenez

Mogliano Rugby: Da Re (76’ D’anna); Dal Zilio (40’ – 47′ temp. Ceccato A.; 71’ Garziera)), Cerioni, Zanatta, Guarducci; Ormson, Piva (69’ Garbisi); Derbishire (69’ Zuliani) , Corazzi (Cap.), Finotto (58’ Zago); Lamanna, Sutto (58’ Bocchi); Ceccato (65’ Spironello), Bonanni (77’ Rosario), Garziera (75’ Ceccato)

All. Costanzo

Arb. Liperini (Livorno)

AA1 Rizzo (Ferrara), AA2 Russo (Milano)

Quarto Uomo: Vidackovic (Milano)

Calciatori: Lyle 4/5 (Argos Petrarca), Orrmson 1/2

Cartellini: p.t. 9’ giallo a Pavesi (Argos Petrarca), 39’ giallo a Lamanna (Mogliano), 40’ giallo a Garziera (Mogliano). S.t. 55’ giallo a De Masi (Argos Petrarca), 57’ giallo Zannata (Mogliano), 70’ giallo a Ceccato N. (Mogliano).

Man of the Match: Tebaldi (Argos Petrarca)

Note: giornata soleggiata, match a porte chiuse

Punti in classifica: Argos Petrarca 4- Rugby Mogliano 0

L’articolo Argos Petrarca v Mogliano Rugby 27-8 (3-8) sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.


Petrarca Rugby: SABATO AL “CENTRO GEREMIA” ARRIVA MOGLIANO

Secondo impegno casalingo per l’Argos Petrarca nel Peroni TOP12, che scende in campo al “Centro Geremia” SABATO 19 DICEMBRE con il Mogliano Rugby 1969. Calcio d’inizio alle ore 15, arbitro Liperini di Livorno, assistenti Riso di Ferrara e Russo di Milano, quarto uomo Vidackovic di Milano.
“Dopo la buona prestazione di Rovigo, lunedì ci siamo subito rituffati nel lavoro”, spiega il tecnico dell’Argos Andrea Marcato. “Mogliano è una squadra che sta giocando bene. Ha all’attivo 4 partite giocate con 3 vittorie convincenti, con caratteristiche consolidate e punti di forza chiari: le mischie ordinate e i drive. In più possono contare su Brian Ormson, il loro faro, estremamente preciso dalla piazzola e che gestisce bene il gioco. Inoltre una linea di trequarti giovane e veloce, con buoni giocatori come Da Re e Guarducci, che hanno sprint nelle gambe. Noi vogliamo continuare a crescere, confermare a livello attitudinale le prestazioni con Viadana e Rovigo, e nel gioco rinforzare gli aspetti che sono andati bene e alzare l’asticella su ciò che abbiamo lavorato in settimana, sperando possa fare la differenza sabato”.

La formazione annunciata del Petrarca: Lyle. Coppo, De Masi, Broggin, Scagnolari; Faiva, Panunzi; Trotta (cap.), Cannone, Nostran (vice cap.); Galetto, Ghigo; Pavesi, Makelara, Franceschetto. A disp.: Borean, Carnio, Mancini Parri, Beccaris, Catelan, Tebaldi, Zini, Fadalti.

L’articolo SABATO AL “CENTRO GEREMIA” ARRIVA MOGLIANO sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.







Petrarca Rugby: IL COMMENTO DI ANDREA MARCATO SUL DERBY VINTO A ROVIGO

Ventiquattr’ore dopo il derby numero 168, vinto dall’Argos Petrarca per 18 a 12 al Battaglini sulla Femi-CZ Rovigo, ecco la riflessione dell’allenatore Andrea Marcato: “Voglio innanzi tutto fare i complimenti ai ragazzi, non solo ai 23 scesi in campo, ma a tutta la rosa che si è allenata molto duramente tutta la settimana. E’ stato un derby molto duro sul piano fisico, ma abbiamo confermato quanto di buono mostrato con Viadana, specie per quanto riguarda la mischia ordinata e la difesa. Ora ci concentreremo un pò di più su altri aspetti del gioco da migliorare. Sabato prossimo avremo un’altra gara dura e ostica: affronteremo Mogliano in casa. Abbiamo bisogno di giocare con continuità per migliorare e trovare i giusti equilibri”.

L’articolo IL COMMENTO DI ANDREA MARCATO SUL DERBY VINTO A ROVIGO sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.


Petrarca Rugby: FEMI-CZ ROVIGO v ARGOS PETRARCA 12-18

il derby è nostro!
Bravi Ragazzi!
La nostra squadra, al di là del gioco offerto, ha tenuto un atteggiamento e un comportamento che deve rendere orgogliosi tutti i sostenitori petrarchini.
Ancora una volta Bravi Ragazzi!

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini”
Peroni TOP10, VI giornata
FEMI-CZ Rovigo v Argos Petrarca 12-18
Marcatori: p.t. 3’ c.p. Lyle (0-3), 14’ c.p. Lyle (0-6), 19’ drop Menniti-Ippolito (3-6), 27’ c.p. Menniti-Ippolito (6-6), ; s.t. 46’ c.p. Lyle (6-9), 51’ c.p. Lyle (6-12), 53’ c.p. Cozzi (9-12), 55’ c.p. Lyle (9-15), 58’ c.p. Lyle (9-18), 69’ c.p. Cozzi (12-19)
FEMI-CZ Rovigo: Cozzi; Cioffi, Modena (59’ Uncini), Antl, Bacchetti; Menniti-Ippolito, Trussardi (47’ Citton); Ruggeri (66’ Mantovani), Lubian, Sironi (41’ Vian); Ferro (cap.), Canali (73’ Mtyanda); Swanepoel (52’ Brandolini), Nicotera (47’ Momberg), Leccioli (52’ Lugato)
all. Casellato
Argos Petrarca: Lyle (77’ Faiva); Capone, Colitti, Broggin, Coppo; Zini, Tebaldi; Trotta (cap.), Cannone, Nostran (73’ Ghigo); Bonfiglio (49’ Beccaris), Galetto; Pavesi (71’ Mancini Parri), Cugini (47’ Carnio), Borean (59’ Franceschetto)
All. Marcato
arb.: Vedovelli (Sondrio)
AA1 Rizzo (Ferrara), AA2 Frasson (Treviso)
Quarto Uomo: Cusano (Vicenza)
Calciatori: Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo) 1/ 3, Cozzi (FEMI-CZ Rovigo) 2/ 2; Lyle(Argos Petrarca) 6/6
Cartellini: 22’ giallo a Ferro (FEMI-CZ Rovigo);
Note: giornata nuvolosa, circa 8 gradi. Partita a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 1 ; Argos Petrarca 4
Playerof the Match: Broggin (Argos Petrarca)

L’articolo FEMI-CZ ROVIGO v ARGOS PETRARCA 12-18 sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.



Petrarca Rugby: DOMANI AL BATTAGLINI IL DERBY NUMERO 168 TRA PETRARCA E ROVIGO

Va in scena domani, sabato 12 dicembre, il derby numero 168 tra Argos Petrarca e Femi-CZ Rovigo. Calcio d’inizio al Battaglini di Rovigo alle 15, arbitro Vedovelli di Sondrio, assistenti Rizzo di Ferrara e Frasson di Treviso, quarto uomo Cusano di Vicenza.
“Abbiamo trascorso una buona settimana”, spiega il tecnico dell’Argos Andrea Marcato, “lavorando duramente, ma finalmente a ranghi completi, perché gli indisponibili e gli infortunati sono rimasti pochi. Una sensazione positiva dopo tante vicissitudini. Rovigo ha sempre vinto, è prima, viene da una convincente vittoria a Calvisano. Sono carichi, stanno bene fisicamente, noi comunque abbiamo studiato la partita: io e Victor Jimenez siamo molto molto concentrati sulla nostra impostazione e su quello che vogliamo dalla squadra. C’è voglia e entusiasmo, l’abbiamo visto con Viadana, siamo sicuri che ragazzi ci metteranno tanto impegno. Un passetto alla volta, questa è una partita con una squadra di alta classifica, ma vale gli stessi punti delle altre partite. Sarà un po’ strano vedere il Battaglini vuoto, mancherà uno stimolo che motiva anche le squadre ospiti”.
La formazione annunciata dell’Argos: Lyle; Capone, Colitti, Broggin, Coppo; Zini, Tebaldi; Trotta (cap.), Cannone, Nostran (vice cap.); Bonfiglio, Galetto; Pavesi, Cugini, Borean. A disp.: Franceschetto, Carnio, Mancini Parri, Beccaris, Ghigo, Catelan, Panunzi, Faiva.

L’articolo DOMANI AL BATTAGLINI IL DERBY NUMERO 168 TRA PETRARCA E ROVIGO sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.





Petrarca Rugby: ARGOS PETRARCA, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DI ANDREA MARCATO

Sono ripresi gli allenamenti dell’Argos Petrarca Rugby dopo aver disputato la prima partita del TOP10 di questa stagione. La vittoria con Viadana dà sicuramente morale, ma non cambia l’approccio ai prossimi impegni. La squadra ha appena iniziato il suo cammino, che rimane complicato per le partite che andranno recuperate e per i meccanismi da collaudare. “Ovviamente siamo contenti”, è il commento del tecnico dell’Argos, Andrea Marcato, “e faccio i complimenti ai ragazzi. Non era facile dopo sei settimane di inattività, hanno fatto una buona partita. L’atteggiamento però non cambia. Torniamo in campo consapevoli che dobbiamo lavorare molto duramente, che la strada è molto lunga, ma che possiamo affrontare il cammino con un po più di tranquillità. Io e Victor Jimenez siamo contenti del fatto che ci eravamo dati come obiettivo quello di avere dai ragazzi sensazioni positive dopo la partita, come le avevamo avute dopo l’impegno di Coppa Italia con Colorno. Insomma il clima giusto per iniziare la settimana, rimanendo però coi piedi per terra. Abbiamo disputato un buon primo tempo, nel secondo siamo stati un pò sfortunati con il vento contrario che si è alzato improvvisamente, ma a parte la meta subita credo siamo stati abbastanza bravi a gestire la situazione. Sicuramente molto bene la mischia ordinata, ma dovremo lavorare molto sulla rimessa laterale. Ci aspetta una settimana molto impegnativa”.

L’articolo ARGOS PETRARCA, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DI ANDREA MARCATO sembra essere il primo su Argos Petrarca Rugby.