I gazebo donati da ANCOS fanno il giro del mondo

Dai campionati italiani ai mondiali di Francia, le strutture ospitano gli atleti.

I gazebo donati da Ancos all’associazione Restart Sport Academy di Campodoro hanno fatto il giro d’Italia e hanno vinto il campionato italiano di handbike per poi andare in Francia durante i mondiali.

Si tratta delle due strutture fornite, nel settembre scorso, dall’Associazione nazionale comunità sociali e sportive, legata a Confartigianato, acquistate grazie ai proventi del 5 x 1000.

«Questa donazione ha avuto l’obiettivo di aiutare l’associazione Restart Sport Academy a proseguire l’importante compito che svolge” – spiega Roberto Boschetto, Presidente di Ancos Padova.

Grazie al 5 x 1000, abbiamo portato avanti azioni concrete a favore delle comunità nelle quali siamo inseriti – hanno dichiarato il Presidente di Confartigianato Imprese Padova Gianluca Dall’Aglio e il Presidente di Anap Raffaele Zordanazzo -. E in questo momento, non c’è dubbio, c’è particolarmente bisogno di azioni di questo tipo. Ancos Confartigianato vuole dimostrare, con autentico spirito artigiano, che la solidarietà è nei fatti”.

Ringrazio innanzitutto il Presidente del Mandamento di Piazzola sul Brenta di Confartigianato Stefano Furlan per aver creduto nel nostro progetto e l’Ancos per la sensibilità dimostrata nei confronti dello sport paralimpico, sposando i benefici che ne traggono le persone con disabilità – ha spiegato Pierino Dainese, Presidente dell’Associazione Restart Sport Academy-. Il volontariato e le donazioni sono sempre più indispensabili per la vita delle associazioni“.

RESTART SPORT ACADEMY

L’associazione sportiva Restart Sport Academy nasce il 16 novembre 2021 a Campodoro dalla volontà di 5 amici con lo scopo di voler aiutare ragazze e ragazzi con disabilità a ripartire attraverso lo sport ed in particolar modo il Paraciclismo

(Confartigianato Imprese Padova)