Energia, Grioli (sindacato tedesco Igbce): ‘In Germania tantissime imprese in crisi liquidità’

(Adnkronos) – “La situazione in Germania per le imprese è molto difficile, tante sono in crisi di liquidità e rischiano di chiudere nei prossimi mesi se non si troverà una soluzione al prezzo del gas. In particolare nei settori della ceramica, del vetro e della carta. E anche nel nostro comparto di riferimento quello della chimica ci sono difficoltò con tante aziende che sono rimaste ferme e il governo tedesco ha messo in campo 42 miliardi di euro per evitare che le persone restassero disoccupate”. Così Francesco Grioli, vice presidente del sindacato tedesco dei lavoratori della chimica Igbce, con Adnkronos/Labitalia a margine del congresso nazionale della Uiltec in corso a Bari.  

“Il governo tedesco ha varato una commissione -spiega- di cui fa parte anche il nostro presidente che dovrà varare una serie di proposte, da presentare entro il 10 ottobre, su come mettere un freno al prezzo del gas per le famiglie. Poi si parlerà d come intervenire sulle imprese, e va trovata subito una soluzione perchè altrimenti rischiamo di trovarci a vivere un inverno molto difficile”, conclude.  

 

 

 

 

(Adnkronos – Lavoro)

Be the first to comment on "Energia, Grioli (sindacato tedesco Igbce): ‘In Germania tantissime imprese in crisi liquidità’"

Leave a comment