Il Fondo per lo sviluppo culturale mette in evidenza le iniziative culturali dell’Arabia Saudita durante il Priority Summit di New York

NEW YORK, 30 settembre 2022 /PRNewswire/ — Il Fondo per lo sviluppo culturale (CDF) ha concluso la sua partecipazione al Priority Summit tenutosi a New York City. La partecipazione del Fondo al summit è servita come estensione del suo obiettivo di migliorare la scena culturale dell’Arabia Saudita e di mettere al centro le persone e le organizzazioni del settore. 

Organizzato dalla Future Investment Initiative (FII) a margine della 77a Assemblea generale delle Nazioni Unite, il Priority Summit si è inserito in una serie di eventi volti a incoraggiare un dialogo aperto per scoprire quali siano le priorità nella mente e nel cuore di persone di ogni estrazione sociale. Il Summit prevedeva una serie di conversazioni e dibattiti interattivi tra svariati portatori di interessi per discutere le sfide globali e trovare soluzioni vantaggiose che influenzassero l’umanità.

In qualità di principale sostenitore finanziario del settore culturale dell’Arabia Saudita, tra gli altri partecipanti al Priority Summit, il Fondo per lo sviluppo culturale si è presentato come partner strategico ufficiale della Future Investment Initiative.

Nel corso del summit, Mohammed bin Dayel, CEO del Fondo per lo sviluppo culturale, ha partecipato a una discussione di gruppo intitolata Il nuovo Rinascimento, in cui ha discusso il ruolo del CDF nell’attrarre investimenti, potenziare i settori culturali e creare opportunità di crescita per l’economia culturale locale.

Gli ospiti del Summit sono quindi stati informati del ruolo del CDF nel supporto ai settori pubblico e privato affinché il settore culturale possa svilupparsi e avere continuità. Durante il Summit, il CDF ha sottolineato come i suoi piani siano in linea con gli obiettivi di Saudi Vision 2030 di potenziare quasi ogni aspetto della vita in Arabia Saudita, compresi gli standard di qualità della vita.

Bin Dayel ha inoltre sottolineato come il ruolo del CDF si integri con quelli di altri fondi nell’ecosistema di sviluppo dell’Arabia Saudita e con il loro obiettivo di raggiungere uno sviluppo nazionale sostenibile.

La partecipazione del CDF al Priority Summit si incasella nella sua strategia per attrarre investimenti locali e internazionali al fine di contribuire a trasformare la scena culturale dell’Arabia Saudita, aiutando il Paese a posizionarsi come meta per gli appassionati di cultura globali.

Il Fondo per lo sviluppo culturale mira a stabilire partnership nazionali e globali, a promuovere la cooperazione tra le organizzazioni protagoniste della scena culturale saudita e a proseguire la sua partnership strategica con la futura iniziativa di investimento partecipando alla sesta edizione della Future Investment Initiative Conference, che si terrà a Riad dal 25 al 27 ottobre 2022.

Il Fondo per lo sviluppo culturale è uno dei principali sostenitori della cultura a livello nazionale, promuovendo un ecosistema culturale che incoraggia gli investimenti, incentiva la sostenibilità e propone la cultura come uno stile di vita che potenzia l’identità nazionale dell’Arabia Saudita e soddisfa gli obiettivi di qualità della vita di Vision 2030.

Il Fondo mira a raggiungere questi obiettivi creando un ecosistema culturale che contribuisca alla diversificazione dell’economia attraverso l’emancipazione e la supervisione di progetti culturali, attirando aziende e investendo in programmi strategici che aiutano il settore culturale dell’Arabia Saudita a prosperare e a migliorare la sua redditività.

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1906376/Cultural_Development_Fund.jpg

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/il-fondo-per-lo-sviluppo-culturale-mette-in-evidenza-le-iniziative-culturali-dellarabia-saudita-durante-il-priority-summit-di-new-york-301637811.html