Este: SolidALI per volare: percorso formativo affido e solidarietà familiare

Il CASF, Centro per l’Affido e la Solidarietà Familiare dell’ULSS6 Euganea propone il percorso formativo “Solid-ALI per Volare”, sul territorio del Distretto Padova Sud.

Il percorso si svolgerà per quattro martedì:  11, 18 e 25 ottobre e 8 novembre 2022 dalle ore 18.00 alle ore 20.00 presso la Palestra del Centro Sanitario Polifunzionale in via San Fermo 10 ad Este (PD).

Per informazioni ed iscrizioni entro il 30 settembre 2022:

C.A.S.F. Distretto Padova Sud tel. 0429.784625   email  [email protected] 

solidalipervolare2022foto


L’obiettivo del percorso formativo è quello di promuovere la cultura dell’accoglienza e della solidarietà è un modo per generare risorse per la comunità tutta: “chi aiuta si aiuta” (dalle Linee Guida Regione Veneto DGR 3791 del 2008).

Quando una famiglia con figli si trova in situazione di particolare fragilità il CASF, insieme agli altri servizi specialistici distrettuali, collabora con il Servizio Sociale del Comune per costruire un progetto di sostegno e di supporto. Il progetto è mirato a dare la possibilità alla famiglia di affrontare le proprie problematiche e superarle.
L’Affido Familiare, in questo contesto, è un intervento temporaneo di aiuto e sostegno ad un minore ed alla sua famiglia che si trova a vivere una situazione di difficoltà. Attraverso l’Affido Familiare il bambino incontra un’altra famiglia che, accogliendolo presso di sé, si impegna ad assicurare un’adeguata risposta ai suoi bisogni, con la garanzia del rispetto della sua storia e delle sue relazioni significative.
I Servizi territoriali supportano la famiglia d’origine perché possa riaccogliere il figlio con sé, una volta superate le proprie difficoltà. L’Affido Familiare può essere residenziale o diurno e la durata dipende dal progetto predisposto per il minore e la sua famiglia naturale.
Possono diventare “affidatari” famiglie con o senza figli, sposate o conviventi, italiane o straniere, persone singole che abbiano nella loro vita e nella loro casa lo spazio per accogliere un’altra persona. Gli affidatari vengono sostenuti dal CASF per tutta la durata dell’affido; inoltre hanno diritto ai congedi parentali previsti dalla legge e ad un contributo economico a sostegno della funzione sociale svolta.

 

 

 

SolidAliperVolare2022

Allegato formato pdf

Scarica


(Comune di Este)