Toscana, Gonfalone d’Argento ad Alice Mariani, nuova ètoile della Scala

FIRENZE (ITALPRESS) – L’orgoglio e la soddisfazione di vedere una toscana nel ruolo di Prima Ballerina della Scala di Milano, che con il suo talento, la dedizione al lavoro e la tenacia incarna un modello positivo da proporre ai cittadini toscani, in particolare alle giovani generazioni che possono e devono aspirare a raggiungere i loro sogni. E’ con questa motivazione di fondo che il presidente del Consiglio regionale e i componenti dell’Ufficio di presidenza hanno deciso di conferire il Gonfalone d’argento ad Alice Mariani, nuova ètoile della Scala, uno dei più prestigiosi teatri al mondo per la danza classica, la cui cerimonia si è svolta stamani nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso. Partita da Massa all’età di 13 anni, e dopo dieci anni trascorsi in Germania, Alice Mariani ha realizzato il suo sogno, vincendo il concorso internazionale indetto dal Teatro milanese. Un traguardo prestigioso che la proietta nel firmamento delle ètoile internazionali come Oriella Dorella e Carla Fracci.
Secondo il presidente dell’Assemblea legislativa, il conferimento del massimo riconoscimento del Consiglio regionale ad Alice Mariani è il segno della Toscana cui l’istituzione aspira, una Toscana che offra tutti la possibilità di coltivare i propri talenti. Proprio come è successo ad Alice,che da ragazza nata in un piccolo centro, e non nel capoluogo di regione, ha potuto, grazie all’impegno, alla tenacia, alla fatica e anche agli anni trascorsi all’estero, raggiungere il suo sogno. E’ un successo di cui essere orgogliosi ed è un modello cui possono ispirarsi tanti altri giovani, ha sottolineato il presidente durante la cerimonia, che ha espresso l’augurio che Alice Mariani possa portare il Pegaso alato, simbolo della Toscana, sul palcoscenico e possa volare in altro insieme a lui. Sentimenti e auspici che, nei loro brevi interventi, hanno manifestato anche i due vicepresidenti del Consiglio regionale e la consigliera questore dell’Ufficio di presidenza che erano presenti alla cerimonia.
“Sono davvero onorata di essere qui e di ricevere questo riconoscimento così importante da parte della mia regione – ha detto Alice Mariani, – una regione che ho sempre amato nonostante tutti gli anni trascorsi all’estero. E per questo riconoscimento ringrazio il Consiglio regionale e in modo speciale il suo presidente”. Alice Mariani ballerà nella sua Toscana, sul palcoscenico de “La Versiliana Festival”, il prossimo 20 agosto, in occasione del gala di danza con i solisti e i primi ballerini della Scala.

foto: ufficio stampa Consiglio Regionale Toscana
(ITALPRESS).