Decreto irrigazione di soccorso 2022

In seguito all’emanazione del Decreto Avepa  29/06/2022 , a partire dal giorno 01/07/2022 l’applicativo Uma consente la presentazione delle domande di rettifica (Modulo UMA RETTIFICA) per la richiesta dell’irrigazione di soccorso per la campagna 2022.  I nostri Uffici sono disponibili per fornire tutti i dettagli. In sintesi, le colture autorizzate per l’anno 2022 sono quelle a ciclo primaverile-estivo ubicate in tutte le Province del Veneto e l’assegnazione è possibile nella misura pari al 100% del valore tabellare (DGR 582/2016 e smi), al netto della riduzione del 23% prevista dalle disposizioni ministeriali.

La lavorazione IRRIGAZIONE DI SOCCORSO viene attivata solo nel modulo UMA RETTIFICA, in quanto non può essere oggetto di richiesta in sede di assegnazione iniziale. La lavorazione IRRIGAZIONE DI SOCCORSO sarà disponibile in applicativo all’interno del seguente periodo di validità (data di conduzione): dal 01/07/2022 al 15/12/2022.

Ricordiamo infine che nelle dichiarazioni dovrà essere obbligatoriamente selezionata quella relativa all’attestazione del produttore di disporre di idoneo titolo autorizzativo per l’impiego dell’acqua irrigua. Tale dichiarazione diventa particolarmente significativa quest’anno, dato che in molti areali si rileva già una scarsa/nulla disponibilità irrigua e/o potrebbero entrare in vigore ulteriori provvedimenti restrittivi per l’impiego irriguo. Ciò potrebbe quindi avere un effetto limitativo sulla effettiva possibilità per il produttore di effettuare la lavorazione per cui il carburante supplementare viene autorizzato. Di ciò i produttori e gli operatori dovranno tener opportunamente conto in sede di presentazione delle domande.

FIRMA EMERGENZA UMA: poiché il fornitore ci segnala che il sistema di firma grafometrica nella giornata di oggi ha ripreso il regolare funzionamento, comunichiamo che a partire dalle ore 24 del 30/06/2022 il modulo di Firma Emergenza Uma viene disattivato. Come conseguenza, a partire dal 01/07/2022 la modalità di sottoscrizione delle domande torna a essere quella tramite firma grafometrica. Le eventuali domande Uma che alla chiusura del modulo si trovassero nello stato di FIRMA EMERGENZA, potranno essere presentate con quella modalità, ma dovranno essere completate entro il giorno 08/07/2022 (dopo tale data le domande residue verranno riportate di nuovo in approva fabbisogno/approva dichiarazione consumi e andranno completate con firma grafometrica). Qualora tali domande prima di tale termine richiedessero delle variazioni nella compilazione e quindi fossero portate di nuovo in compilazione, dovranno poi essere presentate con firma grafometrica ordinaria.

(Coldiretti Padova)