Roma, cade dal quinto piano: si rompe una gamba ma si salva


A Testaccio, un ragazzo di 23 anni se la cava con una frattura
Roma, 29 giu. Cade dal quinto piano e se la cava con una gamba rotta. A Roma, ieri sera, un ragazzo di 23 anni è precipitato dal terrazzo al quinto piano del palazzo dove abita in piazza Testaccio finendo all’interno del giardino di un altro residente.
Il giovane è stato portato all’ospedale San Camillo, dove è stato sedato e gli è stata riscontrata solo una frattura a una gamba. Non è in pericolo di vita. Ad allertare i soccorsi è stato il proprietario del giardino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Roma Aventino che hanno avviato accertamenti sulla vicenda e che per il momento escluderebbero la responsabilità di terzi sulle cause che hanno portato il giovane a precipitare dal terrazzo.

(Adnkronos)