Adesione CIPREG Centro italiano per la previdenza dei gestori distributori carburanti

Come noto il CIPREG ha stipulato nel corso degli anni con primarie compagnie assicurative, più polizze che garantiscono ai gestori il capitale corrispondente al bonus di fine gestione, così come previsto e quantificato negli accordi collettivi nazionali sottoscritti ai sensi della normativa del settore.
La scelta del CIPREG nella selezione delle compagnie è ricaduta sulle più solide società assicurative italiane UnipolSai e Generali.
I rendimenti ottenuti dal CIPREG, sono molto competitivi rispetto ai rendimenti garantiti dai titoli di Stato ed altre forme di accantonamento con elevato livello di garanzia di intangibilità del capitale assicurato. Le stesse compagnie petrolifere al momento della cessazione del rapporto riconoscono al gestore un bonus di fine gestione aumentato di un rendimento pari a quello dei BOT ad un anno. Tuttavia, come sempre avvenuto in passato, anche quest’anno la gestione del CIPREG assicura ai gestori aderenti un rendimento di gran lunga superiore a quello garantito dai BOT a 12 mesi.
L’invito a tutti i gestori e dunque quello di aderire spostando le somme accantonate dalla compagnia/retista al CIPREG per garantire al meglio la rivalutazione degli interessi sulle cifre accantonate.

(Confesercenti Veneto Centrale)