Di Maio “Ipf è progetto attrattivo. Odio contro di noi? Sorridiamo”

ROMA (ITALPRESS) – “Insieme per il futuro non è un partito personale, ma è un percorso di ascolto del territorio italiano. Un percorso per ascoltare i sindaci e gli amministratori locali, i presidenti delle Città Metropolitane, delle province e delle Regioni. Persone che risolvono problemi dalla mattina alla sera”.
Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, fuori da Montecitorio, al termine della prima riunione dei gruppi parlamentari del neonato Ipf. “Non vogliamo costruire proposte populiste o qualunquiste – ha continuato – ma proposte con chi amministra il territorio ogni giorno. Raccontando la verità con soluzioni pragmatiche significa rispettare i cittadini”. Sicuramente questo è un progetto molto attrattivo e nelle prossime ore arriveranno altre persone perchè continuano sia dal territorio italiano, sia qui a Roma proposte di adesione ad un progetto che ha già tante persone e più crescereà più potremo costruire un progetto alternativo”. “Ho visto in queste ore che continua l’odio contro di noi, noi rispondiamo con il sorriso, ce ne facciamo una ragione. Andiamo avanti e guardiamo avanti…”. E sul Movimento Cinque stelle aggiunge: “Ho preso le distanze da un progetto che credo si stia radicalizzando sempre di più e che pur di inseguire qualche sondaggio ha provato a mettere in discussione anche la sicurezza del Governo. Ma per quanto mi riguarda tra pochi mesi i cittadini italiani saranno chiamati a votare e decideranno”.
(ITALPRESS).

– credit photo agenziafotogramma.it –

Be the first to comment on "Di Maio “Ipf è progetto attrattivo. Odio contro di noi? Sorridiamo”"

Leave a comment