“Un anno di zapping e di streaming”: l’edizione 2021/2022 della guida del MOIGE con il meglio e il peggio di TV, social e web

L’evento torna in presenza, dopo due edizioni in digitale. Il report con 300 prodotti di tv e web analizzati dall’Osservatorio Media dell’Associazione è scaricabile gratuitamente dal sito moige.it

Roma, 20 giugno 2022 – Viene presentata oggi “Un anno di zapping e di streaming”, la guida mediatica con le pagelle del meglio e il peggio di web, social e TV (tradizionale e on demand) dell’ultima stagione, redatta dall’Osservatorio Media del Movimento Italiano Genitori. L’Osservatorio ha analizzato 300 prodotti, valutandoli in ottica family friendly.

Un’edizione speciale quella 2021/2022, che non soltanto segna il ritorno in presenza dell’evento, dopo due anni di premiazioni digitali, ma anche il rinnovamento della guida. Da quest’anno, infatti, cambia nome da “Un anno di zapping e di like” ad “Un anno di zapping e di streaming” ed è stato inserito tra i social network monitorati anche Tik-tok, sempre più frequentato da utenti giovanissimi, con età anche ben al di sotto di quella richiesta per l’iscrizione.

“Gli ultimi anni hanno dato una grande accelerata alla digitalizzazione, aumentando di molto il tempo che ogni utente trascorre connesso. Un fatto che vale anche per i minori. – Commenta Elisabetta Scala Vicepresidente del MOIGE – Anche la didattica a distanza ha aumentato le ore che i minori passano in rete, rendendoli ancora più pratici nell’utilizzo di questi strumenti, ma non necessariamente più cauti. I lockdown hanno spostato la socializzazione sui device digitali, dove, però, si trovano spesso modelli non idonei ad ogni fascia di età. I media, dalla TV tradizionale, allo streaming, fino ai social, possono essere un potentissimo strumento di comunicazione ed informazione, ma è necessario tutelare i minori, e fare in modo che determinati format o specifici personaggi che tendono al trash non siano per loro così facilmente accessibili”.

Sono circa 300 i prodotti esaminati. Per quanto riguarda la TV, sono stati conferiti 40 premi MOIGE, 1 premio assegnato dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni e 1 premio dalla Polizia Stradale, 1 premio dalla Federazione Italiana Cuochi e 1 premio speciale alla carriera. 28 i programmi valutati di qualità da vedere con tutta la famiglia in grado di offrire buone potenzialità educative, e che sono stati premiati, 67 quelli positivi, che abbiano contenuti validi e interessanti a una buona forma tecnica, 66 quelli qualitativamente buoni senza elementi inappropriati, 29 quelli giudicati senza particolare rilievo in positivo o in negativo, 11 quelli scadenti e 6 assolutamente bocciati.

Per quanto riguarda le comunicazioni commerciali analizzate, sono state 33 e di queste 5 sono state ritenute family friendly e hanno ottenuto il premio MOIGE, 12 sono state valutate di qualità, abbinando contenuti validi e interessanti a una buona forma tecnica, 7 qualitativamente buone, 4 senza elementi inappropriati, 3 scadenti e 2 decisamente da bocciare.

Infine, sono stati in totale 33 i profili YouTube, Instagram e Tik Tok visionati. Quest’ultima è un’analisi molto importante, poiché il pubblico di questi canali è composto prevalentemente da giovani e giovanissimi. 7 di questi hanno ottenuto il premio MOIGE, 15 sono stati valutati di qualità, abbinando contenuti validi e interessanti a una buona capacità comunicativa, 22 qualitativamente buoni, 5 con contenuti neutri, 2 insufficienti e 5 quelli che sono stati bocciati.

DI SEGUITO L’ELENCO DEI PREMIATI (L’ORDINE È CASUALE, NON COSTITUISCE UNA CLASSIFICA)

CATEGORIA: FICTION, SERIE TV, DOCU-FICTION

Programma: A muso duro – Campioni di vita

Canale/Piattaforma: Rai Fiction

Motivazione: Per aver fatto conoscere al pubblico Antonio Maglio, il medico che col suo operato ha contribuito a cambiare la visione della disabilità tanto che persone un tempo emarginate possono oggi avere una vita dignitosa e “normale” e con la loro capacità di reagire alle difficoltà essere d’esempio per tutti.

Programma: Canonico

Canale/Piattaforma: Tv2000

Motivazione: Per aver mostrato, con la forza della semplicità, nei messaggi e nel linguaggio, e i tempi lenti della riflessione, come ciò di cui forse c’è più bisogno ai giorni nostri, lo dimostra don Michele, sia la capacità di ascoltare, prima di parlare, giudicare, agire.

Programma: Fino all’ultimo battito

Canale/Piattaforma: Rai Fiction

Motivazione: Per l’originalità e il coraggio di aver scelto come protagonista un antieroe, invitando il pubblico a riflettere sul delicato confine fra etica e sentimenti, fra ciò che è giusto fare e ciò che vorremmo fare per noi e per quanti amiamo. Un combattimento di sentimenti dal quale il protagonista esce perdente, eppure, vincitore e il pubblico moralmente migliore.

Programma: La scelta di Maria

Canale/Piattaforma: Rai Cinema

Motivazione: Per aver dato vita a una pagina televisiva che invita ad andare oltre le vicende storiche per scoprirne quelle umane, una pagina di riflessione sul tema della guerra che esorta non solo a ricordare ma anche a capire, affinché possiamo essere più consapevoli e, soprattutto, più umani. Una pagina purtroppo più attuale di quanto tutti avremmo voluto.

Programma: Noi

Canale/Piattaforma: Rai Fiction

Motivazione: Per aver rappresentato una famiglia vera, quella in cui ciascuno di noi può trovare qualcosa del proprio vissuto familiare, le sofferenze ma insieme anche quella bellezza che porta a pensare: “vale la pena”.

CATEGORIA: INTRATTENIMENTO, CULTURA, INFORMAZIONE

Programma: A cena da Maria Latella

Canale/Piattaforma: SkyTG24

Motivazione: Per aver presentato ai telespettatori un format in grado di unire innovazione, professionalità e informazione. Un talk fresco in grado anche di intrattenere e che con la sua ambientazione domiciliare e conviviale lancia il messaggio di ritorno alla normalità dopo due anni di restrizioni e pandemia.

Programma: Apnea

Canale/Piattaforma: RaiPlay, RaiPlaySound

Motivazione: Per il coraggio avuto nel disvelare la verità dietro ai terribili fatti accaduti il 14 gennaio 2012, dinanzi all’isola del Giglio, con un tratto narrativo pulito e diretto facendo risaltare il valore dell’impegno sociale e umano di persone comuni.

Programma: Cesare e Nerone – Tra storia e leggenda

Canale/Piattaforma: Focus

Motivazione: Per essere riusciti, pur senza effetti speciali e tecnologia, ma attraverso le semplici riprese di luoghi archeologici unici e ricchi di fascino, gli interventi di specialisti del settore e soprattutto il racconto appassionato, ricco di dettagli della storica antichista Laura Pepe, a rendere il programma di storia un prodotto di valore, utile anche per lo studio.

Programma: Dentro il Quirinale – Il palazzo degli italiani

Canale/Piattaforma: Sky Arte

Motivazione: Per aver realizzato un documentario di alta qualità per regia, scrittura e fotografia, che stimola nello spettatore rispetto per le Istituzioni, ammirazione per coloro che contribuiscono a tenere alto il nome degli italiani con le proprie capacità di artista e artigiano e un senso di orgoglio per le nostre radici storico-culturali.

Programma: Il sogno del podio

Canale/Piattaforma: Rai 5

Motivazione: Per aver evidenziato la magnificenza del racconto musicale, così come valorizzato la bravura dei giovani talenti internazionali, maestri d’orchestra, in una cornice narrativa elegante e sofisticata. Uno splendido modo per avvicinare la musica, anche la classica, a un pubblico più ampio di famiglie e giovani.

Programma: Kalipé – A passo d’uomo

Canale/Piattaforma: Rai 2

Motivazione: Per aver saputo riunire in un unico format, intrattenimento, musica e sostenibilità accompagnando gli spettatori in un viaggio consapevole alla scoperta della natura e del pianeta, Kalipé a Passo d’uomo è capace di ispirare gli spettatori a una preziosa coscienza ambientale e a uno stile di vita che riporti al contatto più autentico con la natura.

Programma: L’ingrediente perfetto

Canale/Piattaforma: LA7

Motivazione: Per aver realizzato un programma di cucina senza chef ma con Maria Grazia Cucinotta nei panni della mamma di famiglia, alle prese con ricette semplici e facili da replicare, in grado di esaltare i tantissimi prodotti di qualità dell’agroalimentare italiano, presentati direttamente dalle aziende produttrici attraverso interviste e servizi.

Programma: La fabbrica del mondo

Canale/Piattaforma: Rai 3

Motivazione: Per il coraggio e la competenza nell’aver solleticato, tra momenti di divulgazione scientifica e di respiro teatrale, le coscienze del pubblico rispetto a un tema così importante quanto necessario: imparare a vivere insieme alla terra.

Programma: Laura Pausini: Piacere di conoscerti

Canale/Piattaforma: Prime Video

Motivazione: Per aver saputo dimostrare quanto occorra rimanere ancorati alla propria essenza spirituale e primigenia, alla propria famiglia, alle proprie radici e agli amici più cari, per potersi davvero definire felici ovunque nel mondo.

Programma: My Love: sei storie di vero amore

Canale/Piattaforma: Netflix

Motivazione: Per la pungente semplicità con cui, attraverso le sei narrazioni di sei coppie navigate, si comprende come ogni vita e ogni amore possono essere vissuti. Una testimonianza di bellezza e speranza.

Programma: Ore 14

Canale/Piattaforma: Rai 2

Motivazione: Per aver raccontato e analizzato i principali fatti di cronaca con professionalità e puntualità, con interviste esclusive, riflessioni e approfondimenti, coinvolgendo i giovani, e questa è la novità, come protagonisti nei dibattiti.

Programma: Pechino Express – La rotta dei sultani

Canale/Piattaforma: Sky Uno

Motivazione: Per aver mostrato, attraverso una competizione anche agguerrita, come l’amicizia autentica e l’intesa genitori-figli siano fondamentali per superare le difficoltà, per aver mostrato inoltre la generosità e l’accoglienza di gente semplice e svelato tradizioni, cultura, paesaggi affascinanti e resti archeologici di rara bellezza dei luoghi attraversati.

Programma: Stanotte a Napoli

Canale/Piattaforma: Rai 1

Motivazione: Per aver fotografato con realismo l’anima di una città dai “mille colori”, rifuggendo da facili stereotipi, e per aver valorizzato l’unicità e soprattutto la ricchezza culturale e umana che da sempre la contraddistingue.

Programma: The Band

Canale/Piattaforma: Rai 1

Motivazione: Per aver sostenuto il ritorno della musica dal vivo, fattore potente di condivisione per la nostra società, e per aver evidenziato la rilevanza di valori come la collaborazione e il sostegno reciproco quando si lavora per un progetto comune, anche se per pura passione.

CATEGORIA: PROGRAMMI PER BAMBINI

Programma: Bravo!

Canale/Piattaforma: Mediaset Infinity

Motivazione: Per aver dimostrato che si potrebbero davvero pensare nuove strade per arricchire la didattica tradizionale e appassionare i piccoli allievi alla conoscenza, alla cultura e all’arte e aver mostrato quanto sia bello imparare insieme con mamma e papà, condividendo fisicità e divertimento, gioco e scambio d’affetto, intimità e confidenza!

Programma: Crazy Cooking Show

Canale/Piattaforma: Boing

Motivazione: Per aver realizzato un programma in cui la cucina è il pretesto per far divertire e giocare i bambini e non l’ennesimo talent all’ultima sfida. Tra uno scherzo e una gag, oltre alla creatività dei giovani, si promuove l’importante lotta contro lo spreco alimentare e vengono presentate alcune informazioni basilari sugli ingredienti utilizzati.

Programma: Gli Acchiappagiochi

Canale/Piattaforma: Rai Yoyo

Motivazione: Per aver creato, in un momento storico dominato dai giochi online, una serie di animazione dedicata agli antichi giochi di cortile e all’importanza di saperli custodire nella memoria, lanciando così, ai giovani spettatori, il significativo messaggio che per costruire il futuro occorre guardare anche al passato.

Programma: Io alla tua età

Canale/Piattaforma: Rai Gulp

Motivazione: Per aver dato vita, con un’ottima intuizione, a un’originale serie di animazione che coniuga presente e passato, un viaggio nel tempo e, allo stesso tempo, un viaggio alla scoperta del proprio io che invita le ragazze e i ragazzi a una maggiore responsabilità e una più significativa collaborazione con quanti ci circondano.

Programma: Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa – Seconda stagione

Canale/Piattaforma: Rai Yoyo

Motivazione: Per aver creato, con un importante impegno produttivo, il primo cartoon able, capace di coniugare diversi codici comunicativi e linguaggi, dando così una significativa concretezza al valore dell’inclusione, messaggio che si sostanzia sia nei temi trattati sia nella nuova metodologia, attribuendo alla diversità un valore di ricchezza da scoprire, valorizzare e condividere.

Programma: MeteoHeroes – Seconda stagione

Canale/Piattaforma: Cartoonito

Motivazione: Per aver saputo toccare, in modo leggero e divertente, l’attuale e importante tema dei cambiamenti climatici e, più in generale, la salvaguardia dell’ambiente, associando al significativo messaggio anche consigli concreti per invitare i bambini ad adottare uno stile di vita sostenibile ed esercitare una prima forma di cittadinanza responsabile.

CATEGORIA: PROGRAMMI PER TEENAGERS

Programma: Halloweird

Canale/Piattaforma: Rai Gulp

Motivazione: Per aver dato vita alla prima serie fantasy comedy italiana con quattro protagonisti che, ritenuti dei “perdenti”, intraprendono un percorso di accettazione di sé stessi e imparano a rendere i loro difetti punti di forza, invitando così il giovane pubblico a essere consapevole del valore della propria unicità.

Programma: Snow Black

Canale/Piattaforma: Rai Gulp

Motivazione: Per aver creato una serie live action dedicata ai ragazzi toccando una tematica significativa del mondo adolescenziale, quella del web e le relative implicazioni, dimostrando, attraverso una storia avvincente e piena di sorprese, quanto quel mondo, se vissuto con poca responsabilità, possa essere pericoloso.

Programma: Voglio essere un mago!

Canale/Piattaforma: Rai 2

Motivazione: Per aver dedicato un format al mondo della magia non insistendo soltanto sul concetto di meraviglia dell’illusione bensì sul carattere formativo delle arti magiche unitamente all’importanza del lavoro di squadra: tutti valori molto importanti da trasmettere ai nostri ragazzi.

CATEGORIA: SPOT E COMUNICAZIONI COMMERCIALI

Campagna: Enel X Pay – La piscina

Motivazione: Per aver saputo trattare con la giusta ironia un argomento concreto che riguarda tutte le famiglie, dimostrando che è possibile gestire le spese in modo più funzionale così da poter dedicare la giusta attenzione ai figli e rispondere in modo adeguato alle molteplici richieste che ogni giorno si presentano in casa, evitando peraltro qualche “pericolosa” distrazione.

Campagna: Mutti – Ugo: storia di una piccola grande idea

Motivazione: Per aver saputo raccontare la genialità del fondatore Ugo Mutti con il tatto e la sensibilità di una favola veicolando al pubblico i valori dell’immaginazione, della perseveranza e della gentilezza andando oltre la comunicazione commerciale.

Campagna: Pirelli – 150 anni – La potenza è nulla senza controllo

Motivazione: Per aver saputo ricordare, soprattutto in un periodo storico e sociale così delicato come quello attuale, dove la tecnologia ha potenziato esponenzialmente le possibilità, quanto sia cruciale un corretto e controllato utilizzo del potere da parte di ciascuno di noi, dei governanti e dei grandi della Terra, affinché si scongiuri il rischio di finire in un pericoloso caos.

Campagna: Scavolini – Insieme siamo casa

Motivazione: Per aver fatto coincidere il concetto di “casa” con l’idea di “famiglia”, dimostrando quanto il rendere confortevole la vita domestica con adeguate soluzioni sia un supporto determinante per una serena vita familiare in ogni suo momento, dalla nascita di una coppia all’arrivo dei figli.

Campagna: Yamamay – Everyday, everybody, every generation

Motivazione: Per aver valorizzato la donna nella sua essenza e nelle sue declinazioni, rispettando la sua immagine e il suo corpo, invece di scegliere la facile strada della volgarità e dello sfruttamento del corpo femminile, tanto inflazionata specialmente per pubblicizzare l’intimo.

CATEGORIA: CANALI WEB E SOCIAL

Canale web: Giovanni Fois

Motivazione: Per essere riuscito, senza ricorrere a modi volgari o toni sopra le righe, a comunicare a chi lo segue il coraggio di inseguire i propri sogni e le proprie passioni, diventando un punto di riferimento per il suo pubblico e uno sprone a credere di più in sé stessi e nelle proprie aspirazioni.

Canale web: Spazio Grigio

Motivazione: Per la profondità dell’idea e dei contenuti: Il Minimalismo come filosofia e stile di vita, che si riflette in ogni azione o in una scelta più profonda, da cosa acquistiamo a come gestiamo il tempo. Per aver ideato una guida pratica per ritrovare la vera essenza della vita, imparando a stare in contatto con essa e con noi stessi, pienamente nel presente, disinserendo quel pilota automatico che, troppe volte, ci porta ad agire e a vivere inconsapevolmente.

Profilo social: dicedeldebbio

Motivazione: Per essere riuscito con la rubrica “i detti di Mamma Lilia” a riportare in auge i valori della tradizione e della famiglia condividendo, a partire da insegnamenti e proverbi, riflessioni dalla morale universale. Paolo Del Debbio è la testimonianza di come sia possibile accettare e vincere la sfida di portare contenuti di valore sui canali social.

Profilo social: Gianni Morandi

Motivazione: Per quella umanità che fa di Gianni un comunicatore esperto, capace di emozionare e di arrivare dritto al cuore delle persone con la semplicità del suo sorriso e la sua genuina allegria, alleggerendo il cuore di chi si imbatte nei suoi contenuti: a essi regala una visione positiva, uno sguardo fresco, di speranza e carico di meraviglia per la bellezza che è capace di scorgere intorno a sé, condividendo con ciascuno l’amore e la gioia che ha per la vita.

Profilo social: khaby.lame

Motivazione: Per essere riuscito con una comunicazione immediata a riportare l’attenzione del popolo del web con ironia sui valori della semplicità e della concretezza in un mondo come quello dei social che spesso tende alla deriva. Khaby Lame è la dimostrazione che è possibile intrattenere con semplicità.

Profilo social: nonnoseverino

Motivazione: Per aver saputo condividere la bellezza e la ricchezza dell’amore coniugale e familiare con un pubblico di tutte le età, riuscendo a farlo con bonarietà, ironia e tanta positività nei confronti della vita e delle sfide che ogni giorno siamo chiamati ad affrontare.

Profilo social: sandromarenco

Motivazione: Per l’esempio propositivo che incarna Sandro Marenco nel suo progetto digitale, capace di interfacciarsi con diversi registri, dal serio al faceto, offrendo momenti di apprendimento, di accoglienza, parlando di tematiche importanti quali bullismo e razzismo, stimolando un percorso di crescita emotiva e morale e puntando dritto alla coscienza dei più giovani.

CATEGORIA: PREMI SPECIALI

PREMIO POLIZIA POSTALE

Programma: Non mi lasciare

Canale/Piattaforma: Rai Fiction

Motivazione: Per aver toccato, con coinvolgimento e profondità, il delicato tema del mondo del web, sia quello dark sia quello del quotidiano, mostrando la pericolosità che può nascondere, soprattutto per i più giovani, e per aver messo in evidenza la responsabilità e la professionalità delle molteplici figure, fra le quali quelle della Polizia, che ogni giorno si impegnano con determinazione per difendere i ragazzi anche da nemici “invisibili”.

PREMIO POLIZIA STRADALE

Programma: Vostro Onore

Canale/Piattaforma: Rai Fiction

Motivazione: Per aver affrontato con responsabilità e attenzione i temi della sicurezza su strada mettendo in risalto quanto un atteggiamento responsabile e civile, anche in situazioni accidentali, possa davvero fare la differenza nel salvare vite e salvaguardare le famiglie.

PREMIO FIC – FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI

Programma: Alessandro Borghese Kitchen Sound

Canale/Piattaforma: Sky Uno

Motivazione: Per aver presentato alle famiglie una cucina varia, gustosa e insieme sana e corretta, sia per tecnica che per equilibrio degli alimenti, con un’attenzione particolare ai bambini, aiutando i genitori nel loro delicato compito di rendere il pasto quotidiano un momento salutare e allegro di vita familiare.

PREMIO ALLA CARRIERA

Personaggio vincitore: Terence Hill

Motivazione: Per le sue indiscusse qualità di attore e per quella coerenza tra i personaggi interpretati e l’uomo Terence Hill, mai sopra le righe, discreto, rispettoso e rispettabile, capace di rendere credibile e degno di ascolto ciò che esprime attraverso la recitazione e sempre fonte di riflessione per un pubblico familiare di ogni età. Per quella stima conquistata negli anni per la quale una sua dichiarazione o riflessione fatta, raramente, fuori dal personaggio, viene ascoltata con rispetto da adulti, ragazzi e bambini.

Al seguente link è possibile seguire la diretta streaming dell’evento e scaricare gratuitamente la guida completa redatta dall’Osservatorio Media del MOIGE: https://www.moige.it/un-anno-di-zapping-2022/