Neonata morta dopo parto in casa. L’ipotesi: deceduta per fame


Non sarebbe stata nutrita in modo adeguato. E’ accaduto a Burgos, in provincia di Sassari
Cagliari, 17 giu. – Una neonata di cinque giorni è morta in casa, dove era stata partorita. Sulla vicenda avvenuta in Sardegna c’è molto riserbo, ma l’ipotesi che si sta facendo avanti in questo momento è che sarebbe morta di inedia: dopo il parto non sarebbe stata nutrita in modo adeguato. Il decesso della bambina, il cui corpicino sarà esaminato dal medico legale, è avvenuto a Burgos, un paese in provincia di Sassari.
Tra le poche informazioni che filtrano c’è che la madre sarebbe una ragazza di appena 18 anni e che avrebbe partorito in casa. Non si sa ancora a quando risalga con precisione la morte della bimba e chi abbia assistito la madre al momento del parto. I carabinieri stanno ascoltando familiari e conoscenti per fare chiarezza su tutti gli aspetti della vicenda.

(Adnkronos)