“MUSEI ED ATENEI”. AL PALASCOM IL CONVEGNO SUI PERCORSI MUSEALI DELL’UNIVERSITA’

“MUSEI ED ATENEI: IL SISTEMA DEI PERCORSI MUSEALI DELL’UNIVERSITA'” ‘ IL TEMA DEL CONVEGNO ORGANIZZATO ASSIEME ALL’UNIPD ALL’AREA EVENTI DEL PALASCOM

“Musei ed Atenei: il sistema dei percorsi museali dell’Università”: questo il tema affrontato nel corso del convegno organizzato dall’Università di Padova ed ospitato nell’area eventi del Pad. 8 al Palascom in Campionaria per trattare di un tema straordinario, il patrimonio storico ed artistico raccolto dall’Ateneo nei sui 800 anni di storia, un grande patrimonio da conoscere valorizzare e visitare.
Il sistema museale dell’Università di Padova ha presentato così l’Orto Botanico, patrimonio Unesco, e i 13 musei e le collezioni dell’Università patavina, frutto del lavoro di docenti, di donazioni ed acquisizioni intese a supportare nel tempo le attività di ricerca e di didattica, grazie ai quali si può leggere il lungo cammino della conoscenza: secoli di ricerca, didattica, progresso scientifico e tecnologico, fascino per il curioso e gusto per la raccolta sistematica.
E’ stato poi annunciato il “Grand Tour delle Scienze, otto luoghi, otto secoli di scienza arte e natura”, nel corso del quale l’Università aprirà al pubblico, in occasione dell’ottocentenario dalla sua fondazione, i suoi più prestigiosi luoghi della scienza, nei week end fino a 3 marzo 2023. Sarà così possibile visitare con un unico biglietto Palazzo del Bo, con il suo Teatro anatomico e la cattedra di Galileo Galilei; il più antico Orto botanico universitario del mondo, patrimonio Unesco; la Sala dei Giganti con il suo grandioso ciclo di affreschi; il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte e Palazzo Liviano, progettati da Gio Ponti; il primo Museo di Geografia in Italia; il Museo “Giovanni Poleni” di storia della fisica con i suoi preziosi strumenti scientifici; il Museo di Macchine “Enrico Bernardi” che custodisce la prima macchina italiana; il giardino storico di Villa Parco Bolasco a Castelfranco Veneto (TV), già premiato come Parco più bello d’Italia.
Ne hanno parlato 
Patrizio Bertin – Presidente Confcommercio Ascom Padova
Prof. Mauro Varotto – Delegato ai musei e collezioni dell’Università di Padova
Prof.ssa Elena Canadelli – Storica membro del Comitato per l’Ottocentenario
moderati dal giornalista Giuseppe Zerbetto 

(Ascom Padova)