Svezia e Finlandia verso la Nato, consegnata domanda di adesione


Stoltenberg: “Passaggio storico”
Svezia e Finlandia hanno consegnato oggi la loro domanda di adesione alla Nato. Un ”passaggio storico”, secondo il Segretario generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg che ha ricevuto le candidature dall’ambasciatore svedese presso la Nato Axel Wernhoff e da quello finlandese Klaus Korhonen. ”Sono onorato di ricevere le richieste di adesione di Svezia e Finlandia”, ha aggiunto Stoltenberg.
Ieri il ministro degli Esteri svedese, Ann Linde, ha firmato la richiesta parlando di “una cosa epocale, inevitabile”, ed esprimendo la convinzione che sia stato fatto “ciò che ritengo sia il meglio per la Svezia”. “Sono felice che abbiamo intrapreso la stessa strada e che possiamo farlo insieme”, ha detto la premier svedese, Magdalena Andersson, nel corso di una conferenza stampa congiunto con il presidente finlandese, Sauli Niinisto.
USA – Intanto domani, giovedì 19 maggio, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden accoglierà alla Casa Bianca la premier svedese Magdalena Andersson ed il presidente finlandese Sauli Niinisto. I tre leader “discuteranno delle richieste di adesione di Svezia e Finlandia alla Nato, della sicurezza europea e del rafforzamento della nostra partnership su temi globali e sul sostegno all’Ucraina”, ha annunciato in una nota la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre.

(Adnkronos)