Apple TV, in arrivo un modello più economico

Apple sarebbe prossima a introdurre un modello più economico del suo set top box Apple TV, secondo l’analista Ming-Chi Kuo. Il nuovo modello arriverà nella seconda metà dell’anno e costerà meno grazie a una migliore gestione dei costi di realizzazione rispetto al modello in vendita attualmente, che parte da 199 euro nella sua versione 4K. La prossima Apple TV non dovrebbe quindi presentare particolari innovazioni tecnologiche, ma un SoC più economico da produrre in modo da rendere il dispositivo più aggressivo sul mercato e in competizione con le numerose alternative disponibili, dai Fire Stick di Amazon ai Cast di Google passando per Roku. Apple intende anche espandere la propria sezione di produzione di contenuti, con Apple TV+ a farla da padrona grazie al grande numero di serie TV e film in produzione presso la casa della Mela.