Rifiuti, Brandolini (Utilitalia): “Termovalorizzatore a Roma è buona notizia”

Roma, 21 apr. Un nuovo termovalorizzatore per Roma “dal nostro punto di vista, è una buona notizia perché riteniamo che i termovalorizzatori facciano parte a pieno titolo del ciclo di gestione dei rifiuti”. Lo afferma all’Adnkronos, Filippo Brandolini, vicepresidente vicario di Utilitalia, in occasione della presentazione del Green Book 2022.
Secondo Brandolini, “un ciclo di gestione dei rifiuti correttamente progettato, organizzato e gestito comporta la raccolta differenziata che è propedeutica e strumentale al riciclo”. “Ricordiamo – sottolinea Brandolini – che non tutti i rifiuti raccolti in maniera differenziata possono essere riciclati e occorrono impianti per favorire il riciclo dei rifiuti. E ricordiamo anche che dagli impianti di riciclo dei rifiuti si generano a loro volta degli scarti e poi occorrono impianti per chiudere il ciclo di gestione dei rifiuti e quindi trattare quei rifiuti che non sono riciclabili”.
Dal punto di vista ambientale, dunque, secondo il vicepresidente di Utilitalia “l’opzione migliore è appunto la termovalorizzazione che consente di ridurre energia e di evitare la realizzazione di discariche che hanno impatti ambientali e urbanistici sicuramente maggiori”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Rifiuti, Brandolini (Utilitalia): “Termovalorizzatore a Roma è buona notizia”"

Leave a comment