Ucraina, Di Maio “Lavoriamo con la Turchia per colloqui di pace”

ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo lavorando con la Turchia affinchè i dialoghi tra Russia e Ucraina possano avanzare e arrivare almeno all’obiettivo del cessate il fuoco, per poi possiamo arrivare a un accordo di pace finale”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Storie Italiane su Rai1. Per i profughi ucraini “stiamo facendo tutto ciò che si deve fare, gli italiani stanno mostrando una grande solidarietà e un grande cuore, è un popolo che ha dimostrato la grande capacità di accogliere gli oltre 90mila arrivati, di cui 35 mila sono i minori. Lavoriamo anche a incentivare i corridoi umanitari per portare via i più fragili, stiamo cercando anche di svuotare gli orfanotrofi”, ha aggiunto.
“Sovranità dei popoli vuol dire che se due terzi del popolo finlandese è a favore” di entrare nella Nato “è una decisione più che legittima. Noi diamo sempre per scontato il fatto di essere in Ue e nella Nato, e quei paesi che vogliono entrare è perchè non si sentono al sicuro, sia Svezia che Finlandia saranno i benvenuti se lo vorranno”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

Be the first to comment on "Ucraina, Di Maio “Lavoriamo con la Turchia per colloqui di pace”"

Leave a comment