PIANO DI RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DEI VGNETI: APERTO IL NUOVO BANDO CHE SCADE IL 29 APRILE

PIANO DI RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DEI VGNETI: APERTO IL NUOVO BANDO CHE SCADE IL 29 APRILE

Aperti i termini per la presentazione delle domande di aiuto per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti 2022 2023

  • Le domande devono essere presentate entro il 29 aprile 2022;
  • Superficie massima ammissibile ai benefici per ciascuna domanda pari a 2 ettari;
  • Alla domanda devono essere allegate le eventuali autorizzazioni necessarie per l’esecuzione dell’intervento od in alternativa la richiesta di autorizzazione presentata ai competenti uffici.
  • Il periodo di mantenimento degli impegni è di 5 anni dalla richiesta di pagamento del saldo del 20% dell’aiuto.

Sono ammissibili le seguenti attività:

  1. a) riconversione varietale che consiste nel reimpianto sullo stesso appezzamento o su un altro appezzamento, con o senza la modifica del sistema di allevamento, di una diversa varietà di vite;
  2. b) ristrutturazione, che consiste:

1) nella diversa collocazione del vigneto attraverso il reimpianto del vigneto stesso in una posizione più favorevole dal punto di vista agronomico, sia per l’esposizione che per ragioni climatiche ed economiche;

2) nel reimpianto del vigneto attraverso l’impianto nella stessa particella ma con modifiche alla forma di allevamento o al sesto di impianto;

Non sono ammissibili come titoli di impianto  le autorizzazioni per nuovi impianti di cui all’articolo 64 del Reg. UE n. 1308/2013 e le autorizzazioni concesse sulla base della conversione dei diritti di reimpianto acquistati da altri produttori;

Gli interventi possono avere inizio dal giorno successivo alla presentazione della domanda e solo dopo aver ottenuto l’eventuale autorizzazione degli enti preposti per l’inizio lavori.

Altri dettagli possono essere trovati qui https://www.avepa.it/prrv-2022-2023

Se interessati contattare tempestivamente gli uffici

(Coldiretti Padova)