Oscar 2022, Will Smith e lo schiaffo a Chris Rock: cos’è successo

“Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca!”, sarebbe la frase pronunciata dall’attore

“Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca!”. Sarebbe questa la frase agli Oscar 22, omessa dalla diretta tv ma che secondo la giornalista della Cnn, Stephanie Elam, presente alla cerimonia, avrebbe detto Will Smith a Chris Rock una volta tornato al suo posto dopo avergli sferrato un pugno in faccia. Rock aveva fatto una battuta sulla testa rasata di Jada Pinkett, moglie di Smith, che non è piaciuta affatto all’attore.
Secondo il racconto della giornalista della Cnn, durante la presentazione del premio per il miglior documentario, Rock ha scherzato sull’acconciatura di Jada Pinkett, che da anni combatte contro l’alopecia, una malattia autoimmune che causa la caduta dei capelli. La telecamera ha inquadrato la donna, seduta accanto al marito, la quale alla battuta ha alzato gli occhi verso il cielo.
Rock poi ha continuato a ridere mentre Smith si è alzato dal suo posto ed è andato verso di lui, sul palco, colpendolo in faccia. Poi è tornato al suo posto e, secondo il racconto della Elam, avrebbe ripetuto due volte la frase: “Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca!”. Poco dopo il rapper Sean “Diddy” Combs è salito sul palco e ha detto a Smith e Rock di sistemare tutto più tardi “come una famiglia”.
Circa 40 minuti dopo l’incidente, Smith è tornato sul palco per ricevere l’Oscar come miglior attore e si è scusato con l’Academy e i suoi colleghi candidati per l’incidente, ma non ha menzionato Rock. Ha accettato in lacrime il premio per il ruolo di Richard Williams, il padre di Venus e Serena Williams, nel film ‘King Richard – Una famiglia vincente’. Smith ha detto che Richard Williams “è stato un feroce difensore della sua famiglia”. E ha aggiunto: “So che per fare quello che facciamo, dobbiamo essere in grado di sopportare gli abusi e fare in modo che le persone parlino di noi. In questo settore, bisogna avere persone che ti mancano di rispetto. E bisogna sorridere e fingere che vada tutto bene”. Smith ha confidato che prima della sua vittoria, il collega Denzel Washington lo aveva messo sull’avviso, dicendogli: “Nel tuo momento più alto fai attenzione, è allora che il diavolo arriva”. L’attore ha concluso sperando che l’Academy lo accolga di nuovo.

(Adnkronos)